Agcom, sanzioni per 9 milioni agli operatori per le bollette a 28 giorni

Agcom, sanzioni per 9 milioni agli operatori per le bollette a 28 giorni
Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Scienza e tecnologia)

Nell'ordine si parla di 3 milioni per Tim; 2,5 milioni per Vodafone; 2 milioni per Wind Tre e 1,5 milioni per Fastweb.

Punita la mancata previsione di rimborsi automatici per gli utenti di Andrea Biondi

Ne parlano anche altri giornali

Per i clienti con offerta in abbonamento si rimanda ad una pagina dedicata dove sono presenti tutte le modalità di pagamento online. (MondoMobileWeb.it)

In particolare, gli operatori hanno previsto misure di compensazione alternative, quasi sempre poco interessanti per i clienti, che semplicemente volevano indietro il proprio denaro. (Multiplayer.it)

Così, nonostante il ritorno a 12 mensilità, gli utenti hanno continuato a pagare una tariffa maggiorata, con un aumento dell’8,6 %. Una modalità assolutamente non prevista dalle sentenze e Agcom e Consiglio di Stato che, invece, hanno imposto la restituzione automatica. (Corriere della Sera)

Migliori Offerte Telefoniche. Questa volta, gli operatori in questione sono accusati di non aver inviato rimborsi automatici ai clienti interessati, a riguardo appunto dell’illegittimità della fatturazione a 28 giorni. (MobileWorld)

L'autorità ha rilevato ritardi nell'emissione dei rimborsi, che in alcuni casi non sono neanche arrivati direttamente. (HDblog)

Gli operatori hanno 60 giorni di tempo dalla notifica della sanzione per fare ricorso al Tar. La sanzione a Wind Tre. La sanzione a Vodafone Italia. La sanzione a Fastweb. La sanzione a Tim. @ (CorCom)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti