Vaccini, l'allarme sui tagli di AstraZeneca e la polemica sulle "dosi fantasma"

Vaccini, l'allarme sui tagli di AstraZeneca e la polemica sulle dosi fantasma
RomaToday SALUTE

"C'è una forte preoccupazione per i tagli del 50% comunicati per le consegne del 14 aprile.

Pertanto ci aspettiamo nelle prossime ore una rettifica del dato conteggiando 1.370.452 dosi anziché quelle riportare dal sito nazionale pari a 1.468.350", ha detto D'Amato

Sono ore complicate per quanto riguarda la campagna vaccinale del Lazio, almeno stando a leggere le ultime dichiarazioni dell'assessore alla sanità regionale Alessio D'Amato. (RomaToday)

La notizia riportata su altri giornali

Spirlì: «Somministrazione più efficace». «L’avvio delle prenotazioni per gli over 70 e l’imminente attivazione della piattaforma per le istanze dei caregiver – spiega il presidente della Giunta, Nino Spirlì – miglioreranno sensibilmente la nostra campagna vaccinale. (Corriere della Calabria)

La campagna vaccinale non si ferma. Per i più giovani. (ilmattino.it)

Che intanto taglia del 50 per cento la fornitura di aprile. Firmato il protocollo sulle vaccinazioni nei luoghi di lavoro (Salernonotizie.it)

Vaccini, corsa interrotta: la campagna accelera ma ecco un altro stop, giallo AstraZeneca

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati L’intera giornata si è svolta accumulando ritardi rispetto agli orari di convocazione e la maggior parte degli. (ilmattino.it)

Si tratta del clamoroso bigliettino che un'infermiera ha ricevuto da una donna di 85 anni alla quale stava somministrando il vaccino contro il Coronavirus. Ti chiedo di farmi uscire di qui per favore". (Corriere dello Sport.it)

Domani perché nella stima delle dosi disponibili c’erano i margini per prolungare le prenotazioni di un’alta giornata. Oggi come giornata di recupero del 1° aprile, saltato per il mancato rifornimento di AstraZeneca (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr