Dopo Joao Pedro, Luiz Felipe: l’Italia di Mancini si veste di brasiliano per arrivare ai Mondiali

Dopo Joao Pedro, Luiz Felipe: l’Italia di Mancini si veste di brasiliano per arrivare ai Mondiali
Approfondimenti:
Fanpage SPORT

Joao Pedro è cittadino italiano dal 2017, da quando si è sposato con Alessandra, di Palerno, ed è convocabile tranquillamente per la Nazionale.

Dopo Joao Pedro, Luiz Felipe: l’Italia di Mancini si veste di brasiliano per arrivare ai Mondiali Dopo l’interesse per l’attaccante e capitano del Cagliari, le voci su un altro oriundo convocabile per i playoff: il centrale della Lazio.

A cinque se arrivasse anche Luiz Felipe. (Fanpage)

Su altri media

Se nei giorni scorsi si è parlato molto dell’eventualità di vedere l’attaccante del Cagliari, Joao Pedro con la maglia azzurra, ora è il turno di un altro potenziale ‘oriundo’ che, in tal caso, andrebbe a rinforzare il reparto difensivo: l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ fa il nome di Luiz Felipe , come possibile cura a parte dei mali azzurri. (Virgilio Sport)

Stesso discorso per il suo connazionale del Cagliari Joao Pedro che ha già espresso la sua disponibilità di giocare per l'Italia Luiz Felipe possiede già la doppia cittadinanza e Mancini lo sta seguendo in maniera importante molto più di Ibanez della Roma. (La Lazio Siamo Noi)

E Ronaldo…”: crollo Juve, tifosi inferociti. Il capitano dei sardi, brasiliano, vive di costante continuità, segna spesso, è tecnicamente valido, fisicamente all’altezza, potrebbe ricoprire il ruolo di prima punta. (SerieANews)

Italia, caccia al Mondiale: ora Mancini segue con interesse anche Luiz Felipe

In questi mesi il ct farà la sue valutazioni e non è da escludere che nello stage che si terrà a fine gennaio non possano esserci volti nuovi. Luiz Felipe possiede già la doppia cittadinanza e Mancini lo sta seguendo in maniera importante molto più di Ibanez della Roma. (La Lazio Siamo Noi)

Se dovesse essere così Luiz Felipe potrebbe essere convocato nello stage di gennaio La Figc non sta seguendo solo Joao Pedro del Cagliari, ma nel mirino è finito anche Luiz Felipe della Lazio. (Torino Granata)

Se dovesse accettare, in seguito al contatto decisivo col Club Italia che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni, allora potrebbe essere chiamato per lo stage di gennaio che servirà a fare il punto per i playoff di marzo. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr