Coronavirus, in Valle d'Aosta zero decessi e nessun nuovo contagiato

Coronavirus, in Valle d'Aosta zero decessi e nessun nuovo contagiato
AostaSera AostaSera (Interno)

Prosegue il trend positivo dell’emergenza Coronavirus in Valle d’Aosta.

Continua la campagna di screening per le categorie professionali più esposte che vedono la Valle d’Aosta al primo posto in Italia per rapporto persone sottoposte a test/popolazione, con l’8,38 dei residenti “tamponati” almeno una volta.

Su altri media

In funzione di comprendere a fondo gli effetti del perdurare della crisi sanitaria, l’Osservatorio turistico della Valle d’Aosta ha voluto approfondire i passaggi sulle principali strade statali e autostrade valdostane. (AostaSera)

Poco tempo dopo infatti il sospetto è stato rintracciato e condotto in questura. La vettura, una Fiat Punto, era stata rubata ieri ad una donna che aveva parcheggiato vicino ad un tabacchino lasciando le chiavi inserite nel quadro. (Aosta Oggi)

Diverso il discorso per “Aosta in biciletta”: “Vogliamo cercare di arrivare entro l’anno con la progettazione esecutiva – aggiunge Malacrinò –. Un blocco di due mesi – i cantieri sono stati riaperti nella cosiddetta “Fase 2” – del quale si è parlato questa mattina nel Consiglio comunale del Capoluogo con Gianpaolo Fedi (Rete civica) a chiedere lumi sulla situazione. (AostaSera)

Tuttavia, l’uomo ha tentato di seminare la Polizia percorrendo ad alta velocità via Parigi, per poi infilarsi in via Chaligne. Guida un’auto rubata e tenta di fuggire dalla Polizia: arrestato al termine di un inseguimento. (gazzettamatin.com)

Si fermano ancora i decessi in Valle d’Aosta, mentre anche oggi si segnala un solo nuovo contagio. Fino ad oggi i test eseguiti in Valle d’Aosta sono 13.531 di cui 1.869 hanno avuto esito positivo e 11.365 negativo. (AostaSera)

Era a bordo di un'auto rubata a una donna giovedì 21 maggio mentre era parcheggiata, con le chiavi inserite, vicino a una tabaccheria nella periferia ovest di Aosta, tra il quartiere Cogne e viale Europa. (Valledaostaglocal.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.