Figliuolo e le tappe della vaccinazione: “Dosi ai giovani in vacanza e a scuola, over 30 senza prenotazione”

Figliuolo e le tappe della vaccinazione: “Dosi ai giovani in vacanza e a scuola, over 30 senza prenotazione”
Il Riformista INTERNO

Io sono stato ragazzo negli anni Settanta, quando ci vaccinavano pure nelle scuole: stiamo iniziando a pensare anche a idee di questo tipo”

– Il commissario spiega quindi le tappe del suo lavoro: “Quando ho assunto l’incarico, il primo marzo, eravamo sotto i 140 mila vaccini al giorno.

Tutti siamo stati giovani, e sappiamo che i giovani a volte si sentono onnipotenti e pensano: ‘Tanto non lo prendo’. (Il Riformista)

Se ne è parlato anche su altri media

02 maggio 2021 a. a. a. ROMA (ITALPRESS) – “Il piano vaccinale va seguito con ordine, dopo aver vaccinato gli over 65 si potrà aprire a tutte le classi di età. Per quanto riguarda gli over 80, il Lazio è al 94% su una media di oltre l’85% a livello nazionale mentre sugli over 60 la media è bassa, ci dobbiamo concentrare su di loro, soprattutto sugli over 65. (Corriere dell'Umbria)

Oltre 20 milioni di dosi totali somministrate. Oltre 20 milioni di dosi totali somministrate (Zazoom Blog)

Covid, quando si vaccinerà senza limiti d'età e prenotazione Il generale Figliuolo ha suggerito l'idea di procedere senza fasce d'età e prenotazione superato un determinato obiettivo della campagna vaccinale. (Virgilio Notizie)

“Prossimo step le classi produttive”

– “Dobbiamo come prima cosa mettere in sicurezza coloro che possono avere un impatto gravissimo della malattia”. “Sugli over 80 anni ci siamo, sugli over 60 la media è bassa, concentriamoci sugli over 60”, ha aggiunto (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Vaccini Italia, obiettivo 1 milione di dosi: il traguardo. editato in: da. Raggiunta la tanto inseguita quota 500mila vaccinazioni anti-Covid in un giorno, il commissario straordinario all’emergenza Francesco Figliuolo punta adesso al milione. (QuiFinanza)

Leggi anche. “Dobbiamo premere sulle classi over 60, per le quali la media di somministrazioni nazionali è ancora bassa. Il commissari ha poi rivelato che si sta pensando alle vaccinazioni nelle scuole, “come si faceva una volta negli anni 70”. (GameGurus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr