Calciomercato Udinese – Marino studia la cessione / L’addio prende quota

Calciomercato Udinese – Marino studia la cessione / L’addio prende quota
Mondo Udinese SPORT

Nonostante la brutta prestazione, i ragazzi di Gotti si sono portati a casa la vittoria.

Dopo il pareggio in rimonta contro la Vecchia Signora e la vittoria con il neo promosso Venezia, sono arrivati altri tre punti.

1 di 2. Addio possibile. Marino. Contro ogni pronostico, l'Udinese si trova al quinto posto in classifica dopo tre giornate, a quota sette punti.

Il direttore dell'area tecnica sta già studiando la possibile cessione, a gennaio, di un giocatore bianconero. (Mondo Udinese)

Se ne è parlato anche su altri media

Beninteso senza porre limiti, ecco servito il primo tesoretto per metterci almeno al riparo. dalle sofferenze delle ultime tribolate stagioni. Potenzialmente un investimento destinato a rendere - il calcolo è per difetto - dieci volte tanto nel giro di un paio d'anni. (TuttoUdinese.it)

I bianconeri hanno la fortuna (anche se dipende dai punti di vista) di dover giocare soltanto il campionato e la Coppa Italia 1 di 2. Senza limiti. Fuoco. Vietato porsi limiti. (Mondo Udinese)

Un anno fa di questi tempi la squadra arrancava in fondo al gruppo (perse 5 gare su 5), tanto da essere indicata tra le candidate alla retrocessione". L'Udinese seconda a 7 punti in classifica genera entusiasmo tra i tifosi. (Udinese Blog)

News Udinese – Testa al prossimo impegno / Si prepara il colpaccio!

Due giorni di riposo per i bianconeri dopo il successo contro lo Spezia. Dopo la vittoria ottenuta contro lo Spezia, Luca Gotti ha concesso due giornate di riposo ai bianconeri. All'orizzonte il monday night contro il Napoli dell'ex Spalletti, in programma allo Stadio Friuli lunedì prossimo (TuttoUdinese.it)

Poi l'esordio in prima squadra, le prime conferme tra i grandi delle Bundes e gli occhi addosso di Manchester City, Barcellona e Real Madrid. In Germania per tutti era il talento più promettente della sua generazione, uno dal futuro assicurato. (TuttoUdinese.it)

Due le vittorie, contro Spezia e Venezia e un pareggio molto prestigioso contro la Juventus guidata da Max Allegri. Il primo è quello dei buoni risultati, di conseguenza i ragazzi si meritano un po' più di riposo. (Mondo Udinese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr