SOTTOTITOLI Djokovic agli Australian Open, il Primo Ministro Morrison:

AGI - Agenzia Giornalistica Italia SPORT

Vista - "Chiunque entri in Australia deve avere i requisiti.

/ Facebook Scott Morrison Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Non ci sono regole speciali per Novak Djokovic", così il Primo Ministro australiano Morrison.

Quando Djokovic arriverà, credo non manchi molto, dovrebbe fornire una spiegazione plausibile se non fosse vaccinato.

Se la documentazione fosse insufficiente, verrebbe trattato come tutti gli altri e verrebbe rimesso sul primo aereo. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il numero uno del mondo è infatti bloccato in aeroporto per problemi burocratici legati al suo visto, che ovviamente dovranno essere risolti: in caso contrario Djokovic non potrà soggiornare nello stato del Victoria e non potrà giocare il torneo. (OA Sport)

Djokovic non ha mai fatto chiarezza sul proprio stato vaccinale e, ad aprile dello scorso anno, si era espresso contro la vaccinazione obbligatoria. VIDEO - Una scena in stile "The Terminal": Djokovic bloccato in aeroporto, è colpa del visto. (Yahoo Eurosport IT)

JORDAN THOMPSON “Non ho molto da dire sul caso Djokovic. E sono due australiani, Ash Barty e Jordan Thompson, a fare da portavoce alla frustrazione del popolo aussie. (SuperTennis)

Novak Djokovic è attualmentet rattenuto all'aeroporto, isolato in una stanza senza accesso al suo cellulare e incapace di parlare con i gli uomini della sua squadra, ed è addirittura sorvegliato da due uomini della sicurezza". (Tennis World Italia)

Il N.1 del mondo Novak Djokovic che aveva ricevuto nella giornata di martedì un’esenzione medica per giocare l’Australian Open 2022, è stato respinto all’aeroporto di Melbourne per un’irregolarità del visto di ingresso e dunque sarà costretto a tornare a casa con il primo volo disponibile. (Ubi Tennis)

Questo errore del suo entourage, però, si è ben presto trasformato in un caso diplomatico che rischia di estrometterlo clamorosamente dagli Australian Open. Lo Stato di Victoria ha bloccato la richiesta d'accesso nel paese e ora la decisione passa al governo federale. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr