;

Il Ftse Mib consolida sopra 23.000, euro/dollaro sotto 1,11 - MilanoFinanza.it

Milano Finanza Milano Finanza (Economia)

Questa settimana l'Istat ha rivisto al ribasso la stima di crescita del pil 2019 a +0,2% dallo 0,3% stimato lo scorso maggio.

Dopo la fase di stagnazione della prima parte dell'anno, la spesa delle famiglie sul territorio economico ha segnato un aumento congiunturale significativo tra luglio e settembre.

Piazza Affari resta positiva (+0,26% a 23.029 punti l'indice Ftse Mib) nonostante la fotografia a tinte fosche scattata dall'Istat sull'Italia dove prosegue la fase di debolezza dei livelli di attività economica.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.