"Il Lazio resta in zona gialla"

Il Lazio resta in zona gialla
Tuscia Web INTERNO

"Il Lazio resta in zona gialla". Coronavirus - Il presidente della Regione Zingaretti: "Grazie ai cittadini per i sacrifici, ma non dobbiamo dimenticare però che il Covid continua a circolare e che l’attenzione deve restare sempre alta"

(Tuscia Web)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nella Asl Roma 2 sono 218 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono infatti 515 i nuovi positivi registrati oggi, 19 febbraio, a fronte dei 534 i positivi di ieri. (RomaToday)

Potranno prenotare anche i familiari, basta inserire il codice fiscale e selezionare il punto di somministrazione e la prima data utile disponibile. Il servizio è rivolto a tutti i cittadini assistiti della Regione Lazio di età maggiore o uguale a 80 anni, o che comunque compiranno 80 anni nel 2021. (FrosinoneToday)

Inoltre vi è una riduzione dell'incidenza per 100mila abitanti". Il Lazio, ieri, ha archiviato una giornata con 1025 casi e 41 morti (Adnkronos)

Vaccini, il piano nel Lazio. Calendario, prenotazioni, over 65: tutto quello che c'è da sapere

Sono 990 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Nella Asl di Rieti si registrano 14 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto (Adnkronos)

Queste somministrazioni avverranno nei centri vaccinali allestiti dalla Regione Lazio con vaccino AstraZeneca. Tutti e tre i vaccini già approvati, Moderna, Pfizer e AstraZeneca, prevedono l'inoculazione di due dosi. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr