Piazzapulita, duro scontro fra Bassetti e Casadio sulla variante inglese

Piazzapulita, duro scontro fra Bassetti e Casadio sulla variante inglese
NewNotizie CULTURA E SPETTACOLO

Casadio: “Variante inglese è contagiosa e uccide più persone”.

Il virologo Matteo Bassetti e il medico e giornalista Andrea Casadio sono stati protagonisti di una rissa verbale sul tema della variante inglese.

Una discussione sulla variante inglese ha fatto scaldare i toni fra i due.

Bassetti: “Non può dire questo, vuol dire che non sa di cosa sta parlando”. La reazione di Bassetti è veemente: “Non può dire che è più elevata, vuol dire che non sa di cosa sta parlando

La trasmissione ‘Piazzapulita’ di Corrado Formigli su La7 ha registrato lo scontro tra il virologo Bassetti, in collegamento video, e il medico e giornalista Andrea Casadio, presente, invece, in studio. (NewNotizie)

Ne parlano anche altri media

Ma è durato poco: a fine marzo si è tornati zona arancione. Per venti giorni, a marzo, i sardi hanno potuto andare al ristorante la sera e rientrare a casa alle 23.30. (La7)

Variante inglese, lo scontro su La7 a Piazza pulita. Leggi anche: > > Australia, scoperta scientifica per bloccare l’infezione COVID-19 e le sue varianti con anticorpi. La questione si è fatta più spinosa quando Bassetti ha accusato il neuroscienziato di aver detto che la variante inglese è più contagiosa e quindi più letale, tuttavia Casadio ha più volte tentato di discolparsi da questa insinuazione. (Funweek)

“La zona bianca in Sardegna non ha funzionato perché è stata fatta troppo precocemente” ha spiegato Bassetti, sottolineando che hanno preso quella decisione quando il virus stava ancora circolando Matteo Bassetti, a Piazza Pulita, ha spiegato che la divisione in colori non è sbagliata e che il Covid colpisce in due stagioni. (Notizie.it )

(VIDEO) La Sardegna in zona rossa e il "banchetto" di Sardara a Piazza Pulita su La7

In tv si va se si ha da dire qualcosa da dire e se si ha pubblicato qualcosa su studi internazionali". 30 aprile 2021 a. a. a. La suddivisione dell'Italia in zone a colori non è sbagliata. (Liberoquotidiano.it)

“Abbiamo invitato Borghi a venire qui a confrontarsi con i più importanti scienziati a livello mondiale. Salvini, ironia della sorte, veniva negli stessi momenti intervistato da Paolo Del Debbio a Dritto e rovescio, diretto competitor di Piazzapulita (Tvblog)

Di fronte al palazzo civico di Via Roma il Sindaco effettuerà una simbolica “ramadura” prima del passaggio del simulacro. Per rispetto alle vigenti restrizioni derivanti dalla zona rossa, tutte le cerimonie si svolgeranno a porte chiuse, saranno improntate alla massima sobrietà, e vedranno la presenza di un numero ridottissimo di presenti, nella misura strettamente necessaria per il corretto svolgimento delle cerimonie. (vistanet)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr