Accendono la lavatrice con il figlio dentro: bambino muore

Accendono la lavatrice con il figlio dentro: bambino muore
Formatonews ESTERI

Il bambino è deceduto poco dopo essere arrivato in ospedale.

Una coppia ha azionato la lavatrice mentre il figlio piccolo era dentro.

Tragedia in Nuova Zelanda: venerdì 19 febbraio in un sobborgo di Hoon Hay, Christchurc, un bambino è deceduto dopo essere rimasto “prigioniero” della lavatrice.

Il piccolo è stato trovato dalla madre moribondo dentro la lavatrice.

Il piccolino si era nascosto dentro la lavatrice, dopo essersi arrampicato sopra la macchina, mentre stava giocando a nascondino

(Formatonews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

E dopo . (Zazoom Blog)

Mamma attiva la lavatrice e non si accorge della presenza del figlio all'interno dell'elettrodomestico. La terribile tragedia è avvenuta in Nuova Zelanda, precisamente in un sobborgo di Hoon Hay, a Christchurch. (Bigodino.it)

I potenziali pericoli delle lavatrici in relazione ai bambini sono stati ampiamente segnalati. Ricorda che i bambini piccoli sono in una fase di sviluppo che li rende particolarmente curiosi” (ControCopertina)

Aziona la lavatrice ma non si accorge che c’è il figlio dentro: inutile la corsa in ospedale, morto bambino

Un terribile incidente è costato la vita ad un bambino in età prescolare in Nuova Zelanda. La tragedia è avvenuta in una casa della città di Christchurch in Nuova Zelanda. (greenMe.it)

Dramma in Nuova Zelanda, attiva la lavatrice con il bimbo dentro. Tutti sanno quali sono i punti di spaccio i… - kikka872020 : RT @Princes06744635: Dramma Rating:é chiaro che i gusti sono diversi Siamo cmq stabili,tra alti e bassi,da ottobre(calo causa serie inverna… - (Zazoom Blog)

La polizia sta effettuando le indagini del caso anche al fine di ricostruire le circostanze del decesso e il medico legale sarebbe stato già informato. – Tragedia in Nuova Zelanda ed esattamente a Christchurch dove un bambino sarebbe deceduto perché la madre avrebbe azionato la lavatrice senza accorgersi del piccolo all’interno. (NewSicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr