Riunione BCE oggi: tassi e PEPP invariati, cosa ha detto Lagarde?

Riunione BCE oggi: tassi e PEPP invariati, cosa ha detto Lagarde?
Money.it ECONOMIA

13:49 Comunicato BCE sulle decisioni Nella riunione odierna il Consiglio direttivo ha deciso di riconfermare l’orientamento molto accomodante della sua politica monetaria.

15:00 Valutazioni sul PEPP Gli acquisti di PEPP dipendono dai dati, dalle condizioni di finanziamento e dalle prospettive di inflazione: queste le indicazioni da Lagarde.

Infine, il Consiglio direttivo continuerà a fornire abbondante liquidità attraverso le sue operazioni di rifinanziamento

assi negativi Lagarde ha commentato che i tassi negativi forniscono uno stimolo aggiuntivo. (Money.it)

La notizia riportata su altri giornali

Francoforte Bce: Lagarde, atteso solido rimbalzo dell'economia nel corso del 2021 Ma per la presidente della Banca centrale europea, c'è incertezza sulle prospettive a breve: tutto dipenderà dall'andamento della pandemia e campagne vaccinali. (Rai News)

Un "ampio grado di accomodamento monetario è necessario per sostenere l'attività economica e una salda convergenza dell'inflazione su livelli inferiori ma prossimi al 2% nel medio termine" ha detto "Le campagne vaccinali in corso, unitamente al graduale allentamento previsto per le misure di contenimento, alimentano le attese di un deciso recupero dell'attivita' economica nel corso del 2021'. (AGI - Agenzia Italia)

Sulla base di una valutazione congiunta delle condizioni di finanziamento e delle prospettive di inflazione, il Consiglio direttivo si attende che nel prossimo trimestre gli acquisti nell'ambito del Pepp siano condotti a un ritmo significativamente più elevato rispetto ai primi mesi di quest'anno" (la Repubblica)

Bce, Lagarde blinda PEPP e tassi negativi. Su aumento debiti come Draghi: ‘domanda è per cosa il debito viene utilizzato’

Così Christine Lagarde, numero uno della Bce, nella conferenza stampa successiva all’annuncio dei tassi da parte della Bce, sottolineando che la ripresa dell’economia Usa sta procedendo in modo decisamente diverso (più velocemente) rispetto a quella dell’area euro. (Finanzaonline.com)

Infine Lagarde ha spiegato che la Bce “non si muoverà in tandem con la Federal Reserve statunitense perché siamo in situazioni diverse La nostra previsione è che l’economia dell’eurozona tornera’ ai livelli pre-pandemici a meta’ 2022. (Il Fatto Quotidiano)

La domanda qui è per cosa i debiti sono stati utilizzati: per misure temporanee o per lanciare riforme“. Il presidente del Consiglio aveva anche consigliato di spostare l’attenzione dalla sostenibilità del debito alla questione della sostenibilità della crescita del Pil. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr