Scuola, siamo in guerra aperta e noi che facciamo? Apriamo

Scuola, siamo in guerra aperta e noi che facciamo? Apriamo
Per saperne di più:
Ottopagine INTERNO

E voi, genitori, vi sentite sereni a mandare i vostri figli a scuola?

Siamo in guerra aperta: la terza ondata, ospedali pieni, terapie intensive al collasso, i bambini sono i primi recettori.

Scuola, siamo in guerra aperta e noi che facciamo?

“Guai a chi tocca i miei figli, con le unghie e i denti li proteggo!”: è giunta l’ora di dimostrarlo

Apriamo Lettera aperta di Valentina Iorizzo docente e mamma. (Ottopagine)

Su altri giornali

Pubblicità in concessione a Google. Da domani, 7 aprile si potrà tornare a scuola in presenza, anche in zona rossa. Sentimenti contrastanti. Ragazzi e bambini sono da settimane esclusi dalle attività educative in presenza a scuola. (Grottaglie in rete)

"Priorità alla Scuola", il mondo dell'istruzione scende in piazza per chiedere la riapertura

“La scuola non è il problema, ma è la cosa più semplice da chiudere”. Aosta - La manifestazione è in programma sabato 10 aprile alle 15 in piazza Chanoux, ad Aosta. (AostaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr