«Frontex incapace di contrastare l’immigrazione»: la Corte dei Conti Ue stronca l’agenzia per il controllo delle frontiere

«Frontex incapace di contrastare l’immigrazione»: la Corte dei Conti Ue stronca l’agenzia per il controllo delle frontiere
Open ESTERI

Questo e tutti gli altri argomenti legati al controllo delle frontiere europee e all’immigrazione saranno discussi nel Consiglio europeo del 24 e 25 giugno

Ciò nonostante, la relazione della Corte dei conti Ue ha giudicato che Frontex non offre agli Stati membri un sostegno adeguato.

«Le mansioni affidate a Frontex nel controllo delle frontiere esterne dello spazio Schengen sono fondamentali per la lotta alla criminalità transfrontaliera e all’immigrazione illegale», ha dichiarato Leo Brincat, il responsabile della relazione. (Open)

Se ne è parlato anche su altri media

Inoltre, il suo operato “non sarebbe idoneo a contrastare l’immigrazione illegale e la criminalità transfrontaliera”. “Le mansioni affidate a Frontex alle frontiere esterne dell’Ue sono fondamentali per la lotta alla criminalità transfrontaliera e all’immigrazione illegale”, ha sottolineato Leo Brincat, membro della Corte responsabile della relazione. (L'HuffPost)

Ad oggi infatti l'Ue non ha ancora studiato leggi che consentano ai presunti guardiani delle sue frontiere di portare un'arma Nel mondo dei sogni europei non è chiaro quali mezzi potrebbero usare gli agenti di Frontex per evitare gli sbarchi. (il Giornale)

Il problema è che questo meccanismo potrebbe rendere più fragile la gestione delle frontiere da parte degli Stati membri. Un'agenzia la cui funzione, nel corso del tempo, si è estesa dal controllo della migrazione alla gestione dei confini. (LiberoQuotidiano.it)

"Non protegge i confini europei". Corte dei Conti Ue boccia Frontex

Il mandato dell’organizzazione nata nel 2004 “si è progressivamente ampliato”, così come la sua dotazione finanziaria, passando “dai 19 milioni di euro del 2006 ai 460 milioni dello scorso anno”. Ne è un esempio Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. (EuropaToday)

La speciale relazione sull’organismo comunitario mette in luce le carenze di un sistema forse promettente nelle intenzioni ma deficitario nella pratica. La Corte dei conti dell’Ue boccia l’Agenzia di guardia costiera e di frontiera dell’Unione. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr