Esselunga, aperto il testamento di Bernardo Caprotti

Le ultime volontà dell'imprenditore scomparso da pochi giorni sul futuro di Esselunga sono ben chiare, la moglie Giuliana Albera insieme alla figlia Marina possiederanno il 66,7 per cento dell'intero capitale. A loro spetterà il compito di amministrare ... Fonte: ZON.it ZON.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....