Dichiarazione di successione e conto corrente in comunione dei beni

Dichiarazione di successione e conto corrente in comunione dei beni
La Legge per Tutti ESTERI

Vediamo infine che succede in caso di decesso del coniuge intestatario del conto corrente sposato in regime di comunione dei beni.

Come va riportato, in dichiarazione di successione, il conto corrente intestato a un solo coniuge se questi era in comunione dei beni con l’altro?

La legge prevede poi che, nella comunione dei beni, il conto corrente intestato a un solo coniuge sia da questi utilizzabile in via esclusiva, non potendo l’altro accampare diritti sullo stesso. (La Legge per Tutti)

Su altri media

Attenzione va quindi prestata al fatto che i suddetti beni si considerano, quindi, oggetto della comunione solo se non consumati al momento dello scioglimento di questa. La tesi secondo cui anche i diritti di credito derivanti da deposito bancario formerebbero oggetto della comunione legale c. (Fiscoetasse)

Nel caso di comunione dei beni questo non è possibile e, pertanto, si perde il diritto a cui, altrimenti, si potrebbe accedere. Secondo quanto precisato, qualora il soggetto, trovandosi in comunione dei beni, risulti già proprietario di una casa per cui il coniuge abbia richiesto - anche per la solo quota di spettanza del 50% - l'agevolazione prima casa, non potrà richiedere la medesima abitazione. (ilGiornale.it)

c/c n. Il parere dell'Agenzia delle Entrate. i frutti dei beni propri di ciascuno dei coniugi, percepiti e non consumati allo scioglimento della comunione (articolo 177, lett. (Fiscal Focus)

Mutuo prima casa, in arrivo novità per le coppie in comunione di beni

Nel caso esaminato dall'Agenzia delle Entrate, l'istante è già proprietario, in regime di comunione legale, di una casa di abitazione per la quale il coniuge, seppur relativamente alla sua quota, ha fruito dell'agevolazione prima casa. (idealista.it/news)

Agevolazione prima casa, il fatto. . Agevolazione prima casa, come mantenerla. Chi acquista la prima casa usufruendo delle imposte di registro, ipotecaria e catastale in misura ridotta e, in un momento successivo, emigra all’estero e vi trasferisce la residenza, non perde le agevolazioni. (Edilportale.com)

Mutuo prima casa: che cos’è? Coloro che intendono acquistare una casa per la prima volta possono usufruire di un mutuo ipotecario una volta che hanno adibito alla casa la nomea di prima abitazione. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr