Covid, un'altra giornata nera: due decessi, 58 nuovi contagi e oltre 1300 in isolamento

Covid, un'altra giornata nera: due decessi, 58 nuovi contagi e oltre 1300 in isolamento
Il Gazzettino SALUTE

n’altra giornata nera di un novembre che sta riportando a situazioni che si sperava potessero appartenere solo al passato.

È guarito, invece , l’operatore della Madonna del vaiolo di Taglio di Po, dove restano , però, ancora positivi i due operatori non sanitari

Altri due pazienti, infatti, si sono spenti nelle ultime ore, un 75enne di Castelguglielmo e un 82enne di Porto Tolle.

CONTAGI. . La sottolineatura è arrivata nel corso del punto stampa di aggiornamento Covid organizzato ieri mattina dall’Ulss 5 come in tutte le aziende venete. (Il Gazzettino)

Su altri media

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati. PANDEMIAROVIGO L'ulteriore giro di tamponi ai pazienti dell'ospedale di comunità di Adria ha fatto emergere un ulteriore contagio dopo i quattro che erano stati accertati con lo screening periodico fra venerdì e sabato. (Il Gazzettino)

A ottobre i ricoveri sono risaliti attestandosi a quota 26, due dei quali in Terapia intensiva, con 14 pazienti vaccinati e un’età mediana di 75 anni. Per quanto riguarda le terze dosi, ne abbiamo somministrate 6.637. (Il Gazzettino)

Non rallenta la curva dei contagi in Polesine, che nelle ultime ore ha fatto registrare altri cinquantasette casi di positività al Covid-19. Viene segnalato anche un nuovo decesso, una persona residente fuori provincia che si trovava ricoverata nel reparto di terapia intensiva Covid a Trecenta. (Il Resto del Carlino)

Bollettino: un nuovo decesso e 24 nuove positività - Rovigo IN Diretta

In crescita anche i numeri negli ospedali, con tre ricoverati in terapia intensiva al San Luca. Percentuali delle persone vaccinate rispetto alla popolazione assistita: con almeno una dose (comprese le dosi somministrate fuori Regione): 80,5% (Il Resto del Carlino)

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 7.11%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 2,25%. (RovigoOggi.it)

L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 2,44%. Da inizio epidemia sono stati eseguiti 806.637 test rapidi e tamponi. (RovigoInDiretta.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr