Posso prelevare soldi sopra il limite dopo il 1° luglio?

Posso prelevare soldi sopra il limite dopo il 1° luglio?
Proiezioni di Borsa Proiezioni di Borsa (Economia)

Posso prelevare soldi sopra il limite dopo il 1° luglio?

In questo scenario, i dubbi e le incertezze di molti palesano interrogativi che meritano risposta: posso prelevare soldi sopra il limite dopo il 1° luglio?

A partire dal prossimo 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021, i trasferimenti di denaro contante non potranno superare la soglia di 1.999,99 euro.

La notizia riportata su altri giornali

Questo significa che da domani sul fronte Pos non cambier nulla, i negozianti potranno continuare a rifiutarlo e i consumatori non potranno n protestare n denunciare, in quanto a fronte di un obbligo lo Stato ha pensato bene di non prevedere alcuna sanzione per i trasgressori”. (Calabria News)

In linea teorica, la mera circolazione di denaro contante non ha alcun limite poiché le soglie riguardano i pagamenti 'ufficiali'. Il concetto di fondo è la tracciabilità: le sanzioni partono da 3mila euro e arrivano fino a 50mila euro per una singola operazione, secondo la gravità dell’infrazione. (Avvenire)

I due provvedimenti, com’è noto, sono entrambi finalizzati a incentivare i pagamenti nelle forme tracciabili e quindi non suscettibili di evasione fiscale. Credito d’imposta su pagamenti, come funziona. (Wall Street Italia)

Per effettuare pagamenti pari o superiori a duemila euro, da mercoledì 1° luglio bisognerà usare strumenti tracciabili come bonifici, assegni, bancomat o carte di credito. Pagamenti in contanti, le novità dal 1° luglio 2020: occhio anche ai prestiti familiari. (Today.it)

Sanzioni per chi viola il limite dei contanti. Chi viola le disposizioni sul limite dei contanti fino alla soglia limite di 250 mila euro è soggetto alla sanzione minima di 2000 e massima di 5000 euro. (Studio Cataldi)

Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio Indietro di 10 secondi Avanti di 10 secondi Spot Attiva schermo intero Disattiva schermo intero Skip Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr