PALLAMANO, ALLARME BIKINI

PALLAMANO, ALLARME BIKINI
Redazione Quotidiano Giovani SPORT

"Siamo molto orgogliosi di queste ragazze che durante i Campionati Europei hanno alzato la voce e hanno annunciato quando è troppo è troppo!

Insieme continueremo a lottare per cambiare le regole sull’abbigliamento, in modo che i giocatori possano giocare con le divise che preferiscono!"

Niente bikini per le giocatrici di pallamano sulla sabbia della nazionale norvegese.

All’Europeo di Varna, in Bulgaria, sono infatti scese in campo con i pantaloncini, considerando sessista la classica divisa. (Redazione Quotidiano Giovani)

La notizia riportata su altre testate

Insieme continueremo a lottare per cambiare le regole per l'abbigliamento, in modo che i giocatori possano giocare con i vestiti con cui si sentono a proprio agio". La cosa più importante è avere attrezzature con cui gli atleti si sentono a proprio agio". (Yahoo Finanza)

Il pubblico vuole pagare. Kåre Geir Lio dice NRK La federazione è stata ora chiamata da persone che vogliono aiutare i giocatori a pagare le loro multe. Abbiamo detto che volevamo che spendessero i loro soldi per la pallamano locale e donassero soldi lì, dice Gere Liu. (TecnoSuper.net)

Pallamano, nazionale norvegese multata per essersi rifiutata di indossare la divisa-bikini. by Sofia Cioli. Pallamano - Foto Armin Kuebelbeck - CC-BY-SA - Creative Commons. La nazionale norvegese di pallamano su sabbia è stata multata per essersi rifiutata di indossare il bikini nella finalina contro la Spagna dell’Europeo di Varna, in Bulgaria (Sportface.it)

Le atlete: non giochiamo seminude Protesta anti bikini, scatta la multa

Come riportato da Il Fatto Quotidiano, la Federazione prevede l’obbligo di indossare un abbigliamento minimal per differenziali con i maschi. VARNA (BULGARIA) – Multata la nazionale femminile norvegese di pallamano per non aver indossato la divisa bikini durante la finalina contro la Spagna agli Europei di Varna in Bulgaria. (News Mondo)

La nazionale femminile norvegese di beach handball (pallamano) è stata multata per essersi rifiutata di giocare in bikini durante una partita del torneo Euro 2021. Un modello definito "imbarazzante" dallo stesso presidente della federazione norvegese dello sport. (Il Mattino)

Se la protesta della Norvegia avrà un seguito si saprà presto, perché un vertice tra Federazioni è stato convocato a breve. E nonostante il gioco nasca in Italia e la nazionale femminile sia stata campione d’Europa e vincitrice. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr