Dodici anni terremoto L'Aquila | luce verso il cielo in ricordo delle vittime

Dodici anni terremoto L'Aquila | luce verso il cielo in ricordo delle vittime
Zazoom Blog INTERNO

Dodici anni.

Leggi su dire (Di martedì 6 aprile 2021) L’ALA – A dodici anni dal sisma che distrusse gran parte del capoluogo abruzzese, L’Aquila ricorda le sue vittime.

Al termine della celebrazione sono stati letti i nomi delle 309 vittime.

Persero la vita 309 persone e ol… - scheggia9891 : RT @backtoblacklis1: ricordo esattamente la notte tra il 5 ed il 6 aprile di dodici anni

Dodici anni terremoto L’Aquila, luce verso il cielo in ricordo delle vittime (Di martedì 6 aprile 2021) L’ALA – A dodici anni dal sisma che distrusse gran parte del capoluogo abruzzese, L’Aquila ricorda le sue vittime. (Zazoom Blog)

Ne parlano anche altri giornali

Il bilancio definitivo fu di 309 vittime, oltre 1.600 feriti e oltre 70mila sfollati Era il 6 aprile del 2009 e alle 3:32 a L’Aquila una scossa di magnitudo pari a 6,3 ha sconvolto per sempre la vita di migliaia di persone. (triestecafe.it)

Il 6 aprile, alle 10:30, sindaco, prefetto e arcivescovo parteciperanno alla cerimonia commemorativa organizzata all’interno della Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza alla presenza del comandante della Scuola, generale di divisione Cristiano Zaccagnini (News Town)

Si è acceso poco dopo le 21 di questa sera, lunedì 5 aprile, la luce da Piazza Duomo. L’Aquila 12 anni dopo alza la sua luce al cielo stellato, nel ricordo rispettoso e silenzioso delle sue 309 vittime. (Il Capoluogo)

L’Aquila, 12 anni dal terremoto. La pandemia non ferma le celebrazioni

La commemorazione a 12 anni dal sisma del 2009. (LaPresse) Una colonna di luce blu che raggiunge il cielo e 309 rintocchi, uno per ogni vittima del terremoto in Abruzzo del 6 aprile 2009. (LaPresse)

Vita che ogni giorno si ricostruisce e che non smette mai di metterci alla prova. Il 6 aprile alle 3.32, ricorrerà il dodicesimo anno dal sisma che nel 2009 spezzò la nostra vita. (TG24.info)

Durante la celebrazione sono stati letti i nomi delle 309 vittime. Oggi è stato proclamato lutto cittadino, con l’esposizione a mezz’asta del tricolore dinanzi agli edifici pubblici. (ZON.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr