Per uscire dall'impasse, Conte stringe sul DL Semplificazioni. Buio sul Mes

L'HuffPost L'HuffPost (Interno)

Sul pallottoliere, soprattutto del Senato, pesa la sfaldatura nei 5 stelle, con Matteo Salvini che ribadisce “porte aperte” ai transfughi.

Ma deve fronteggiare i 5 stelle che premono per una riforma fiscale e il Pd che spinge per il voto sul Mes, che il premier sta provando a rinviare.

Su altre fonti

E possibilità di deroga all’iter ordinario del Codice appalti, con procedure a trattativa ristretta, anche per le opere di rilevanza nazionale individuate dalla presidenza del Consiglio. (L'agone)

Fornito da Corriere della Sera. L’emergenza coronavirus ci ha fatto toccare con mano quanto la burocrazia ostacoli l’applicazione dei provvedimenti. Così come le norme che velocizzano le procedure in materia di Valutazione di impatto ambientale (Via) e di autorizzazioni da parte degli enti locali. (Notizie - MSN Italia)

Previste semplificazioni anche per il rilascio della carta d’identità elettronica. (TeleNicosia)

Dai contratti pubblici ed edilizia alla green economy passando per la pubblica amministrazione. C'è poi “obbligo per le Pa di sviluppare i propri sistemi con modalità idonee a consentire l’accesso da remoto ai propri dipendenti e favorire così il lavoro agile (smartworking)”. (ROMA on line)

«Il prossimo impegno concordato con gli alleati di governo è il dc Semplificazioni che porteremo in Cdm giovedì», così dopo mesi di rinvii il decreto potrebbe vedere la luce proprio questa settimana. Infatti, l’ultimo treno per la ripresa dell’Italia sembra essere proprio il decreto Semplificazioni. (MeteoWeek)

Sarà istituito anche un fondo specifico per la prosecuzione delle opere, per evitare stop a causa di temporanea mancanza di fondi. (Corriere Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr