Federica Sciarelli: Un sito annuncia la morte di Piera Maggio, denuncio questa bufala vergognosa

Federica Sciarelli: Un sito annuncia la morte di Piera Maggio, denuncio questa bufala vergognosa
Fanpage.it CULTURA E SPETTACOLO

La replica di Piera Maggio. Piera Maggio, martedì 21 giugno, aveva già replicato alla fake news circolata sul suo conto

La rabbia di Federica Sciarelli. Federica Sciarelli, in apertura della puntata di Chi l'ha visto?, ha voluto prendersi qualche minuto per denunciare quanto è accaduto a Piera Maggio.

Una vergognosa fake news, che ha suscitato la reazione di Federica Sciarelli, che ha denunciato l’accaduto nella puntata di Chi l’ha visto?

A cura di Daniela Seclì (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri media

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Mattino 5 (@mattino5tv) Infine, Federica Panicucci e Francesco Vecchi hanno dato appuntamento ai telespettatori a settembre. (Tutto.TV)

Piera Maggio, quando si è accorta di questo post, con grande ironia ha scritto che forse qualcuno in questo momento sta festeggiando, ma gli roviniamo la festa. Non si possono sparare delle cose così, sparare sulle persone solo per conquistare più contatti, più pubblicità (Corriere della Calabria)

si è sempre occupata della scomparsa di Denise Pipitone, scomparsa da Mazara del Vallo il 1° settembre 2004 in circostanza mai chiarite La Sciarelli, però, va giù pesante e denuncia: “La notizia della presunta morte di Piera Maggio è stata ripresa da altri siti. (Liberoquotidiano.it)

Denise Pipitone, Piera Maggio ringrazia sui social per il sostegno

Per calcolare la retribuzione durante le ferie sarà necessario moltiplicare il numero di ore di ferie fruite per la paga ad ora. Come calcolare le ferie in busta paga. Durante le ferie – obbligatorie per il lavoratore – la retribuzione deve essere equivalente alla normale paga. (InformazioneOggi.it)

Il sito annuncia la morte di Piera Maggio. La notizia che ha allarmato tutti riguarda la morte di Piera Maggio, notizia che è stata prontamente smentita sul profilo social di Piera. (Napoli.zon)

Il Paese intero si è schierato dalla parte di Piera Maggio, la madre della bambina, e quindi, si è schierato da parte della giustizia. Una giustizia però che non trova concretizzazione nonostante le indagini vadano avanti da quel brutto giorno. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr