Lutto per il mondo del calcio: è morto Mauro Bellugi

Lutto per il mondo del calcio: è morto Mauro Bellugi
Toro News INTERNO

Il mondo del calcio piange Mauro Bellugi, l’ex difensore di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e della Nazionale Italiana aveva appena compiuto 71 anni il 7 febbraio.

L’ex calciatore, nel mese di novembre aveva subito l’amputazione di entrambi gli arti inferiori come conseguenza al Covid-19.

Bellugi è venuto a mancare in ospedale quest’oggi, dov’era stato ricoverato nuovamente per una trombosi

(Toro News)

Su altri media

A seguire il passaggio al Bologna, dove ha giocato altre cinque stagioni, prima di chiudere la carriera fra Napoli e Pistoiese, appena 31enne. È morto a 71 anni Mauro Bellugi. (La Lazio Siamo Noi)

“Gli sono stato vicino, ma era lui a tenere su il morale di tutti in un modo veramente fantastico – ha aggiunto – Nessuno si aspettava che ripiombasse in una situazione del genere”. Lo ha detto a LaPresse l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ricordando Mauro Bellugi, ex difensore nerazzurro scomparso oggi a 71 anni. (LaPresse)

Lo apprende l'ANSA da fonti qualificate. - ROMA, 20 FEB - Mauro Bellugi, ex calciatore dell'Inter e del Bologna, è morto. (Tutto Juve)

Morto Mauro Bellugi: aveva perso le gambe a causa del Covid

Morto Mauro Bellugi: i messaggi di addio sui social. Sui social non sono mancati i saluti di tifosi e appassionati, vip compresi Morto Mauro Bellugi: aveva perso le gambe a causa del Covid. Mauro Bellugi, ex calciatore di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e della Nazionale, era stato ricoverato il 4 novembre: dopo essere stato contagiato dal coronavirus, era stato colpito da una trombosi. (Virgilio Notizie)

E’ morto a 71 anni Mauro Bellugi che lo scorso novembre aveva subito l’amputazione delle gambe a seguito della positività al Covid. L’ex difensore dell’Inter e della Nazionale si è spento stamattina a 71 anni, compiuti lo scorso 7 febbraio, dopo un periodo molto complicato della sua vita. (CalcioToday.it)

Dopo l'amputazione delle gambe aveva ironizzato sulle protesi: «Prenderò quelle di Pistorius», aveva detto (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr