Napoli, agguato in pieno centro: sparati numerosi colpi di pistola

Napoli, agguato in pieno centro: sparati numerosi colpi di pistola
Livesicilia.it INTERNO

Gli assassini hanno esploso una ventina di colpi con i proiettili che lo avrebbero raggiunto in più parti del corpo.

Astuto era ritenuto un soggetto di “prima caratura” appartenente ad una famiglia organica al tessuto camorristico della zona compresa tra il Lavinaio e piazza Mercato camorristica.

I carabinieri della compagnia Stella stanno analizzando le telecamera della zona per cercare di risalire ai colpevoli, ma anche raccogliendo le testimonianze dei presenti. (Livesicilia.it)

Su altre fonti

Gli assassini hanno agito intorno alle 16 mentre il 57enne era in un circolo ricreativo del posto. Si chiamava Salvatore Astuto l'uomo ucciso ieri in vico Fico al Mercato, nei pressi di Porta Nolana, in un agguato con tutte le caratteristiche di quelli di stampo camorristico. (NapoliToday)

A cura di Redazione Napoli. Omicidio a Napoli, in zona Mercato, in uno dei vicoli tra la nota piazza e la Porta Nolana vico Fico al Mercato. (Fanpage.it)

A Torre Annunziata invece con due colpi di pistola è stato ferito alle gambe questa sera un pregiudicato di 57 anni considerato vicino al clan Gionta La zona in cui si è consumato l’omicidio è battuta a quell’ora anche dai numerosi turisti riaffacciatisi in città. (Corriere del Mezzogiorno)

Omicidio in pieno centro: uomo freddato a colpi di pistola

Per Salvatore Astuto, 57 anni, non c’è stato nulla da fare. Salvatore Astuto assassinato a Napoli. Quando sono entrati gli assassini all’interno del circolo c’erano anche altre persone che stavano giocando a carte. (Blitz quotidiano)

LE INDAGINE SUL RAS ASTUTO. Secondo gli investigatori più esperti Astuto negli ultimi tempi sarebbe stato visto in compagnia di soggetti orbitanti nel clan Rinaldi, una vicinanza che non significa affiliazione ma che potrebbe essergli costata la vita. (Internapoli)

I proiettili, secondo le prime ricostruzioni, lo avrebbero raggiunto in più parti del corpo. La vittima, classe '67, è stat raggiunta da circa 20 proiettili in Vico Fico al Mercato L'agguato è avvenuto poco prima delle 16, mentre la vittima era in una sorta di circolo ricreativo. (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr