Maltempo in Calabria, nubifragi e allagamenti sulla fascia ionica

Maltempo in Calabria, nubifragi e allagamenti sulla fascia ionica
Quotidiano del Sud INTERNO

Le situazioni più critiche sul versante ionico della Regione dove il maltempo ha provocato allagamenti e danneggiamenti ma nessun danno alle persone.

Problematiche anche le situazioni nell’area della provincia reggina, in particolare il comando di Reggio Calabria sta collaborando sinergicamente nell’area di Badolato con personale del distaccamento di Monasterace.

A Crotone, in prefettura, si sono tenute riunioni del Centro coordinamento con la partecipazione delle forze dell’ordine e degli enti interessati

In particolare, nelle ultime ore, contrassegnate dall’allerta rossa sulla fascia ionica centrosettentrionale della Calabria, un violento nubifragio si è abbattuto sulla costa catanzarese con piogge e temporali che si sono alternati già a partire dalla nottata. (Quotidiano del Sud)

Su altre fonti

Nel capoluogo calabrese dove la pioggia ha insistito per ore i maggiori disagi si sono vissuti nel quartiere marinaro con strade diventate fiumi e tombini saltati. In mattinata, anche se il cielo rimane a tratti nuvoloso, la situazione meteo appare in miglioramento. (Quotidiano online)

Oltre cinquanta gli interventi effettuati per automobilisti in difficoltà, allagamenti diffusi, smottamenti e danni provocati dal fango ai piani terreni degli edifici e dalle infiltrazioni di acqua in genere. (CatanzaroInforma)

Violento nubifragio a Soverato: strade si trasformano in fiumi di acqua. A tal proposito, proprio in queste ore – come riportato da “Soveratoweb.com” – un violento nubifragio si è abbattuto su Soverato, in provincia di Catanzaro, con le strade che nel giro di poco tempo si sono trasformate in fiumi di acqua e fango. (Centro Meteo italiano)

Nubifragio a Soverato, piove e si allaga la città

I maggiori disagi si sono registrati in via Santa Maria, alle spalle di Corso Umberto I, dove insistono i locali della movida di Soverato. In particolare, a Soverato, si sono registrati numerosi allagamenti con tombini saltati e l'acqua che è salita, in alcuni punti della cittadina, di circa un metro rispetto alla sede stradale. (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

E’ inaccettabile che nel 2021 si debba ancora assistere a situazioni drammatiche come quella del violento nubifragio che si è abbattuto sabato 12 settembre sulla fascia ionica, da Soverato all’Alto Cosentino. (Soverato Web)

24 interventi in corso di espletamento sulla costa jonica concentrati tra i comuni di Soverato e Davoli Il fatto è che, lavori o non lavori, ancora una volta Soverato si è resa protagonista di brutte e disagiate situazioni di allagamenti di varie intensità in tutta la città ed in particolare nei pressi del sottopasso vicino il passaggio a livello. (Soverato Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr