Georgia, tra il Papa e il Patriarca nessuna “preghiera comune”

Si saluteranno cordialmente. Pronunceranno l’uno davanti all’altro discorsi pieni di affetto e cortesia. Il primo ottobre a Mtskheta, nella cattedrale patriarcale di Svétitskhovéli, accenderanno insieme le candele. Ma tra il Patriarca Ilia II e Papa Francesco, nella sua prossima visita in Georgia, non è prevista nessuna preghiera da recitare insiem... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....