Maserati, ecco il piano per le elettriche

Maserati, ecco il piano per le elettriche
La Repubblica La Repubblica (Economia)

"Tutti i nuovi modelli Maserati saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% in Italia e adotteranno sistemi a propulsione elettrica, ibridi e a batteria, in grado di fornire elevata innovazione e alte prestazioni, tipiche del DNA del Marchio.

Su altri giornali

Nel 2020, la prima delle nuove Maserati “made in Modena” ad apparire sarà la super sportiva, ricca di tecnologia e rievocativa dei valori tradizionali del Brand. Nel corso del 2021 poi, continua la nota, inizierà la produzione delle nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio, che saranno le prime vetture del brand ad adottare soluzioni 100% elettriche. (Finanzaonline.com)

La prima delle nuove Maserati ad apparire nel 2020, sarà la super sportiva, ricca di tecnologia e rievocativa dei valori tradizionali del Brand. In linea con il programma di investimenti da € 5 miliardi di FCA per l'Italia, Maserati annuncia il piano di innovazione per la produzione, l'elettrificazione e le tecnologie di guida autonoma. (ModenaToday)

Sia la Gran Turismo che la Gran Cabrio, saranno le prime vetture ad essere prodotte full electric. Servono più modelli e anche un'inversione di tendenza sull'occupazione, uno svecchiamento, sarebbe utile che per ogni lavoratore che va in pensione se ne assumesse uno giovane. (TorinOggi.it)

Sarà necessario attendere sempre il 2021 per il debutto del nuovo Maserati D-SUV. In queste ore, Maserati ha confermato quanto già anticipato dal piano industriale andando ad annunciare i piani di sviluppo e produzione della nuova gamma elettrificata. (ClubAlfa.it)

Nel corso del 2021, inizierà la produzione delle nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio, che saranno le prime vetture del brand ad adottare soluzioni 100% elettriche. Maserati sceglie per GranTurismo e GranCabrio il polo produttivo di Mirafiori con un investimento che ammonta a 800 milioni di euro. (La Stampa)

La prima ibrida sarà la Ghibli. Si partirà da quest'anno e la prima vettura ibrida sarà la Ghibli. Modena è l’Innovation Lab, il cuore pulsante della ricerca tecnologica, dello sviluppo e della progettazione del Marchio. (Autoblog.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti