Michele Merlo come sta? Il padre pubblica queste stories su Instagram

Michele Merlo come sta? Il padre pubblica queste stories su Instagram
Leggo.it SALUTE

foto: Kikapress, Shutterstock; music: "Summer" from Bensound.com. -- Amici, Michele Merlo e il gesto di Emma Marrone che commuove tutti: cosa ha fatto per lui. Ultimo aggiornamento: Lunedì 7 Giugno 2021, 09:24

L’ex cantante di Amici ed X-Factor è al momento ricoverato a Bologna, in gravi condizioni dopo essere stato colto da una leucemia fulminante.

Come sta Michele Merlo?

A parlare della questione è il padre del ragazzo, che sui social ha fatto alcune rivelazioni su quanto accaduto. (Leggo.it)

Ne parlano anche altre fonti

Poi il ritorno a casa, con la fidanzata, e il malore: "E' stata chiamata l'ambulanza ma le sue condizioni erano gravissime". "Mercoledì era al pronto soccorso". (Tiscali.it)

"I medici ci hanno purtroppo comunicato che le condizioni di Michele stanno peggiorando di ora in ora", annunciano i familiari del giovane, in arte Mike Bird, in una nota diffusa dai consulenti. (Tuttosport)

Queste le parole di rabbia del papà di Merlo, che aveva anche smentito categoricamente le voci che si sono susseguite ultimamente in merito al fatto che Michele fosse stato vaccinato contro il Covid-19. (Isa e Chia)

Non ce l'ha fatta. Michele Merlo è morto: ora canterà in Paradiso

Il padre infatti ha denunciato come Michele Merlo fosse stato rispedito a casa dall'ospedale di Vergato, sull'appennino bolognese, dove si era presentato a causa dei sintomi che lo tormentavano da qualche giorno. (Liberoquotidiano.it)

Michele Merlo in condizioni disperate. Ira del padre: «Dall'ospedale lo hanno rimandato a casa». foto: Kikapress, Shutterstock; music: "Summer" from Bensound.com. -- Amici, Michele Merlo e il gesto di Emma Marrone che commuove tutti: cosa ha fatto per lui (Il Messaggero)

Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, segnali tipici della leucemia POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> L’ira del papà di Merlo: “Michele mandato via, intasava il pronto soccorso”. (Ck12 Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr