Reggio Emilia, ecco dove nasceranno le super e-car

Corriere della Sera ECONOMIA

Al suo interno, Reggio Emilia è centrale per le competenze locali in ambito meccatronica e robotica, fondamentali per il futuro del Made in Italy industriale.

L’area di Gavassa si trova a 9 chilometri dalla stazione AV di Reggio Emilia.

«L’Emilia-Romagna viene scelta per realizzare un progetto di portata mondiale- sottolinea Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna-

Ringrazio la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Reggio Emilia per averci supportato in questa scelta così importante. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

Si trova a 9 chilometri dalla stazione Alta velocità di Reggio Emilia e a 40 minuti da Milano e a soli 20 da Bologna. – Un miliardo di euro di investimento e 1.000 nuovi posti di lavoro per realizzare a Reggio Emilia auto elettriche di alta gamma. (ReggioSera.it)

Faw è uno dei colossi dell’automotive mondiale, con 130mila dipendenti e 3,5 milioni di vetture vendute nel 2019. Con un investimento complessivo da un miliardo di euro, come già annunciato quasi un anno fa, che consentirà la creazione di mille nuovi posti di lavoro. (La Repubblica)

Nel mondo c’era un solo centro che producesse ‘super car’ elettriche – io le chiamo così – ossìa l’Oxfordshire, in Inghilterra. Ecco perché il sistema ‘super car’ coinvolge tutta la regione. (il Resto del Carlino)

L'avvio della produzione – di cui dovrebbe far parte pure un Suv – è previsto per il 2023. A sovraintendere la strategia globale del marchio sarà l'ex Ferrari Amedeo Felisa, chiamato a guidare il lancio della Hongqi Serie 'S': della gamma faranno parte una supersportiva e un Suv. (La Stampa)

E nel nuovo complesso da 320.000 metri quadri, che si estende fra l’Autosole e la Tangenziale e che dista meno di 10 km dalla stazione ferroviaria dell’Alta Velocità Mediopadana, verrà realizzata una lineup di modelli ad alimentazione ibrida plug-in ed elettrica a marchio Hongqi. (Autoblog.it)

IL COMMENTO DI BONACCINI. “Silk-FAW sceglie la Motor Valley per la produzione di auto elettriche di alta gamma: investimento da 1 miliardo € per oltre mille posti di lavoro Previsti oltre 1 miliardo di euro di investimenti per la realizzazione, anche, di un centro di ricerca e sviluppo. (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr