LECCE - A Unisalento nuovo corso di laurea in 'Medicina e Chirurgia' Medtec a forte vocazione tecnologica e bio-ingegneristica

ManduriaOggi SALUTE

L’ammissione al corso di studio in Medicina e Chirurgia è soggetta alla normativa vigente in materia di accessi ai corsi di studio a numero programmato a livello nazionale.

Il percorso formativo prevede l’erogazione, nei primi 2 anni, prevalentemente di contenuti tipici delle scienze mediche di base accompagnati, sinergicamente, dagli essenziali fondamenti delle scienze bio-ingegneristiche.

Il/la laureato/a in Medicina e Chirurgia potrà continuare la sua formazione culturale e professionale attraverso l’iscrizione a corsi di dottorato di ricerca o a corsi di specializzazione. (ManduriaOggi)

Su altri giornali

Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Michele Emiliano inaugurando all’Università del Salento il nuovo corso di laurea in Medicina e Chirurgia e Ingegneria Biomedica (L'Ecodelsud.it)

Il corso di laurea dell'Università del Salento è pronto a partire - manca solo il parere dell'Anvur ma sarebbe questione di giorni - dopo aver ricevuto le . Università, Medicina sbarca a Lecce: ipotesi cattedra a Lopalco (Di venerdì 19 febbraio 2021) Lecce - Volata finale verso Medicina. (Zazoom Blog)

L’Università del Salento e l’Azienda Sanitaria Locale di Lecce. Il Direttore generale della ASL Lecce, Rodolfo Rollo:. (TeleRama News)

Presentazione del corso di Laurea MedTec: i commenti delle istituzioni

La tesi di laurea prevede lo sviluppo di un progetto che applichi, anche in maniera transdisciplinare, le competenze acquisite a un tema specifico scelto dallo studente. La proposta vede il coinvolgimento dei Dipartimenti di Ingegneria dell’Innovazione, Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”, Storia Società e Studi sull’Uomo e Scienze dell’Economia (newSpam.it)

Infine, il rettore, Fabio Pollice: "Faremo di questo percorso di laurea una eccellenza a livello nazionale. A livello nazionale si è creato un problema dovuto alla scarsità di medici, specialisti e operatori sanitari. (LeccePrima)

Secondo il Rettore Fabio Pollice «non si tratta solo di un progetto per Lecce, ma è un progetto per l’intera Puglia Chi farà questa scelta non solo avrà un percorso formativo da medico e quindi avrà una laurea in medicina e chirurgia, ma con uno sforzo aggiuntivo con pochi altri crediti potrà anche prendere una seconda laurea in ingegneria biomedica. (LecceSette)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr