Lapo Elkann: “Complimenti a Conte, Marotta e all’Inter per lo scudetto”

Lapo Elkann: “Complimenti a Conte, Marotta e all’Inter per lo scudetto”
fcinter1908 SPORT

Dopo l'ufficialità della vittoria dello scudetto nerazzurro è arrivato il tweet sul profilo dell'imprenditore.

"La rivalità sul campo non deve Mai oscurare il Valore della Sportività: complimenti a Conte, Marotta e a tutto il Team dell’Inter per lo scudetto.

Il messaggio di Lapo Elkann su Twitter dopo la vittoria dell'Inter dello scudetto numero 19 targato Antonio Conte e Beppe Marotta. Alessandro De Felice. (fcinter1908)

Ne parlano anche altri giornali

I ‘Blues’ liberano Emerson per l’Inter. Tra i calciatori seguiti dalla Juventus per la prossima stagione, c’è sicuramente Robin Gosens che sta vivendo annate straordinarie con la maglia dell’Atalanta. (Calciomercatonews.com)

Dalla Serie B all’Inter, passando dalla Juventus, dal Chelsea e dalla Nazionale. Ovunque è andato Antonio Conte ha sempre fatto bene. Conte vinse poi il titolo in Inghilterra con il Chelsea, dopo solamente un anno dal suo arrivo. (SuperNews)

Le difficoltà attuali vissute dai bianconeri hanno fatto sì che anche il nome di Marotta venisse accostato alla Juve: "No, vorrei aprire un ciclo anche qui. "Ricordo il ciclo nuovo alla Juventus dopo le difficoltà degli anni precedenti e abbiamo dovuto faticare, supportando Conte. (Sky Sport)

Marotta: "No alla Juve. Voglio aprire un ciclo all'Inter"

Quale sarà il futuro dell’Inter: “Il nostro presidente è tornato approfittando di questa apparente tranquillità post-Covid per vivere questo finale di campionato con noi e parlare del futuro. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter e Juventus, talento in uscita dal Barcellona | Le ipotesi di scambio. (CalcioMercato.it)

Ora siamo concentrati sul futuro del campionato e questo è possibile perché c'è un gruppo compatto grazie al lavoro dell'allenatore e dell'area tecnica". Il futuro di Marotta. "Il presidente è tornato per vivere con noi questo finale di campionato e per parlare al momento giusto del futuro. (Corriere dello Sport.it)

I punti di differenza non contano, il Crotone avrà motivazioni forte e dovremo fare una partite di grande determinazione. 'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d'inizio del match dei nerazzurri contro il Crotone: "Scudetto? (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr