Motogp oggi: Gp Doha 2021 vince Quartararo. Ordine d'arrivo e classifica

Motogp oggi: Gp Doha 2021 vince Quartararo. Ordine d'arrivo e classifica
QUOTIDIANO.NET SPORT

Martin (Spa – Ducati), 1”500. 4.

Vinales (Spa – Yamaha), 2”110. 6

Losail, 4 aprile 2021 - E' Fabio Quartararo il vincitore del Gp di Doha nella classe MotoGp.

Per la Yamaha si tratta della seconda vittoria di fila per la Yamaha, che dopo il successo di Vinales nel primo Gp qui in Qatar.

Quarto posto per Alex Rins sulla Suzuki, quindi Maverick Vinales sulla Yamaha e sesto Francesco Bagnaia.

(QUOTIDIANO.NET)

Se ne è parlato anche su altri media

Contatto tra Mir Miller, l’australiano è costretto ad allargare lasciando la quinta piazza al campione in carica. Giro 12/23 – Siamo giunti a metà gara, i primi nove sono compatti, la vittoria e il podio se li giocheranno Martin, Zarco, Rins, Bagnaia, Miller, Mir, Aleix Espargarò, Quartararo e Vinales. (FormulaPassion.it)

ARÀ IL VINCITORE DEL GP DOHA 2021? Diretta MotoGp/ Streaming video Gp Doha: Fp2, Miller-Bagnaia-Zarco, tris Ducati! (Il Sussidiario.net)

Un weekend da archiviare, non resta che girare pagina e pensare al prossimo GP, quello di Portimao. Certo, risalire dalla ventunesima posizione non deve essere stato facile e questo avrà stressato ulteriormente le gomme. (Motosprint.it)

MotoGP diretta GP Doha 2021 a Losail, la partenza alle 19: Martin in pole, Rossi parte dal fondo

l francese trionfa davanti alle due Pramac di Zarco e Martìn. di. LUCA BUCCERI. Fabio Quartararo vince il GP di Doha, seconda tappa del mondiale di MotoGP, sul circuito di Losail. Il pilota francese, che bissa il successo della Yamaha della scorsa settimana, trionfa davanti alle due Ducati del team Pramac di Johann Zarco e Jorge Martìn. (Sport Mediaset)

La classifica Moto3. La classifica Moto2. Foto: motogp.com Johann Zarco in testa nel warm up, seguono le Yamaha di Quartararo, Viñales e Morbidelli. (Corse di Moto)

Complice il rettilineo di 1.068 metri che la precede, la frenata di quasi 5 secondi alla prima curva dopo il traguardo moltiplica la temperatura dei dischi anteriori in carbonio fino a 660°C In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 3, eguagliato da altre 8 piste. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr