Ribery, il suo futuro ancora da scrivere. Ma quell’espulsione…

Ribery, il suo futuro ancora da scrivere. Ma quell’espulsione…
Viola News SPORT

Tuttavia, quel cartellino rosso porta con sé diverse considerazioni sul futuro dell’esterno francese.

Franck potrebbe essere stimolato dalla programmazione tanto annunciata dal presidente Viola abbassando, chiaramente, le sue pretese sull’ingaggio.

La società, però, dovrà ragionare anche in funzione del post Ribery, magari costruendo una squadra intorno ai vari Quarta, Castrovilli e Vlahovic, la Linea Verde della Fiorentina

L’espulsione rimediata danel match contro il Genoa è un episodio che fa certamente riflettere la piazza Viola. (Viola News)

Su altri media

Dopo le ultime importanti novità sui positivi al Covid-19 direttamente collegate al ritiro dell'Italia a Coverciano c'era tanta attesa per l'esito dei tamponi in casa Fiorentina di Gaetano Castrovilli e Cristiano Biraghi. (Firenze Viola)

Oggi giornata speciale per Ribery, che però domenica non potrà festeggiare in campo perché squalificato Nato il 7 aprile 1983 a Boulogne-sur-Mer, in Francia, l’ex Bayern Monaco ha giocato fin qui in maglia viola 44 partite, segnando 5 gol e mettendo insieme 9 assist. (Fiorentina.it)

Subito dopo la gara sono arrivate le scuse per quell'intervento ingenuo che ha messo in difficoltà tutta la squadra. Anche se questa espulsione vista da un'altra prospettiva, mischiata a un redimento di alti e bassi, alle molteplici assenze per acciacchi muscolari fanno riflettere con attenzione sul suo futuro. (Firenze Viola)

L’assenza di Pulgar e un obbligo per Iachini in vista dell’Atalanta

IL COMUNICATO INTEGRALE E ALTRE INFORMAZIONI SU NUMERICALCIO.IT. BAGGIO E QUELLA SCIARPA VIOLA: SUCCESSE ESATTAMENTE 30 ANNI FA Una giornata di squalifica a “RIBERY Franck Francois (Fiorentina): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco”, si legge nella nota del giudice sportivo della serie A. (Viola News)

A sudare freddo è in particolare Castrovilli che oltre ad essere tornato decisivo a Genova (con l’assist per Vlahovic) è stato già contagiato dal coronavirus nel marzo 2020, all’epoca della prima ondata che non risparmiò quasi nessuno all’interno dello spogliatoio viola. (LA NAZIONE)

La Fiorentina comincia quest’oggi la settimana di allenamenti che porta alla sfida di domenica sera contro l’Atalanta. Al Franchi mancheranno sicuramente Franck Ribery ed Erick Pulgar, il primo espulso per il fallo su Zappacosta mentre il cileno, diffidato, è stato ammonito. (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr