Theo positivo: se la carica virale rimarrà bassa potrebbe negativizzarsi in fretta

Milan News SPORT

Come riporta Tuttosport, se la carica virale rimarrà bassa, è probabile che il giocatore si negativizzi in fretta e debba rimanere fermo solamente per i dieci giorni previsti dal protocollo.

Theo Hernandez dovrà osservare un periodo di isolamento dopo aver contrattato il Covid.

In quel caso, Theo salterebbe solo tre partite (Verona, Porto e Bologna) e potrebbe rientrare, se le sue condizioni rimarranno buone, per Milan-Torino del 26 ottobre

(Milan News)

La notizia riportata su altri giornali

La diagnosi comunicata è una mazzata terribile: esclusa la frattura allo scafoide, si è trattato di «una lesione al legamento del polso sinistro che è stata riparata; posizionata inoltre una vite nello scafoide per una sofferenza vascolare». (il Giornale)

Il giorno dopo, a mente fredda, la rabbia è ancora più forte per quello che si è visto in campo. (Milan News)

Ma c’è un’altra soluzione al vaglio di Stefano Pioli: lo spostamento del prezioso Calabria sul binario mancino. Altra possibile opzione. Pioli, però, potrebbe conservare la carta Calabria per la delicata sfida di Champions League contro il Porto. (Milan News)

Non c’è pace per Pioli e il suo Milan, scrive stamane il Corriere della Sera. Pioli lo ha sempre ribadito, la forza di questo Milan è il gruppo, ma un pizzico di buona sorte non guasterebbe certo (Milan News)

Theo Hernandez di rientro dalla Nazionale è risultato positivo al Covid-19: il Milan ha comunicato la positività del calciatore con una nota sul sito ufficiale. Dopo la brillante partita contro la Francia, il calciatore è risultato positivo al Covid-19. (SoloGossip.it)

In mattinata è arrivata la positività del terzino del Milan, al ritorno dalla nazionale francese fresca vincitrice della Nations League. Una vicenda decisamente scioccante (Milan News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr