Lega porta il caso Saman Abbas in Ue

Lega porta il caso Saman Abbas in Ue
Prima Lecco ESTERI

La nota sul caso Saman Abbas. Così, si sono espressi nella nota gli europarlamentari:

Firmatari della nota insieme a lui Isabella Tovaglieri, membro della Commissione FEMM e prima firmataria del testo, Marco Zanni, Presidente del Gruppo ID, e Simona Baldassarre, membro della Commissione FEMM.

La sparizione di Saman Abbas ha riaperto molti interrogativi sulla protezione delle donne rispetto alle scelte religiose imposte dalle famiglie immigrate in Europa, spesso in violazione degli ordinamenti nazionali. (Prima Lecco)

La notizia riportata su altri media

La Commissione Europea "prende atto" della risoluzione votata dal Parlamento Europeo. E poi chiarire e facilitare l'uso delle flessibilità" previste nell'accordo Trips, "come le licenze obbligatorie" (Adnkronos)

on un solo voto di scarto, ma il Parlamento Europeo nell'aula di Strasburgo ha approvato ieri sera una risoluzione a favore della sospensione temporanea dei diritti di proprietà sui vaccini. Bisogna scegliere - ha aggiunto Benifei - se viene prima il diritto alla salute o il diritto al profitto. (La Repubblica)

L’ennesimo rinvio, che rappresenta una tattica dilatoria, che provocherà ancora migliaia di morti, dei quali l’Unione Europea e i nostri governi hanno una grande responsabilità“, ha detto Vittorio Agnoletto, coordinatore della Campagna europea Right2Cure#NoprofitOnPandemic . (PRESSENZA – International News Agency)

Covid, il Parlamento Ue ha chiesto una revoca temporanea dei brevetti sui vaccini

(FRANCIA) (ITALPRESS) – Una revoca temporanea dei brevetti dei vaccini anti-Covid. A chiederla è il Parlamento Europeo, con una risoluzione approvata con 355 voti favorevoli, 263 contrari e 71 astensioni. (Toscana Media News)

Deve essere ancora formalmente adottato dal Consiglio, poi convertito in legge e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Ue. LA DURATA. Il pass durerà nove mesi a partire dal quattordicesimo giorno dalla seconda dose, mentre chi è guarito dall'infezione potrà circolare con minori restrizioni soltanto per sei mesi. (ilGiornale.it)

editato in: da. In particolare, il Pe ha chiesto una deroga temporanea all’accordo ‘Trips’ dell’Organizzazione Mondiale del Commercio, al fine di migliorare l’accesso globale a medicinali connessi alla Covid-19 a costi abbordabili e di affrontare i vincoli della produzione mondiale e le carenze nell’approvvigionamento. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr