Cari "furbetti" della Ztl, la pacchia è finita: a Palermo varchi e telecamere di nuovo attivi

Cari furbetti della Ztl, la pacchia è finita: a Palermo varchi e telecamere di nuovo attivi
Balarm.it ESTERI

Per i furbetti della Ztl è finita la pacchia: è proprio il caso di dirlo.

La notturna del sabato, invece, inizierà alle 20:00 per terminare alle ore 6:00 della domenica.

Pertanto, il venerdì, la Ztl inizierà alle 8:00 e terminerà alle ore 6:00 del sabato.

La notturna del sabato, invece, inizierà alle 20:00 per terminare alle ore 6:00 della domenica

Da domani, come informano gli uffici della polizia municipale, tutto tornerà a funzionare normalmente e l'occhio elettronico delle videocamere riprenderà a leggere le targhe dei veicoli in ingresso e in uscita dalla Zona a traffico limitato. (Balarm.it)

Ne parlano anche altri media

Dopo l'attacco hacker che ha colpito la rete informatica del Comune e dopo aver testato la sicurezza e funzionalità del sistema - da domani, giovedì 23 giugno, sarà riattivato il sistema di telecamere e varchi della Ztl che torna così alla piena funzionalità. (PalermoToday)

Non è possibile avere in tempo le autorizzazioni al trasporto e tutto è bloccato. Ci sono nosocomi che hanno diverse salme, da giorni, nelle camere mortuarie» (Giornale di Sicilia)

Saranno le indagini a stabilirlo e, di conseguenza, si potrà procedere a eventuali sanzioni da parte del Garante della privacy. In tal caso, il Garante ha ribadito testualmente che 'gli enti pubblici devono adottare adeguate misure tecniche e organizzative per evitare violazioni'" (PalermoToday)

Attacco hacker, l'avvocato: "Comune rischia sanzioni se non ha tutelato a dovere i dati dei cittadini"

La Vice Society che è riuscita a rubare i dati dell’amministrazione comunale con un attacco hacker continua a rilasciare dati del Comune di Palermo. E’ stata pubblicata una nuova cartella con i dati dell’ufficio gestione operativa e polizia giudiziaria. (Giornale di Sicilia)

Tanti disagi. La Ztl a Palermo era rimasta sospesa perché anche le telecamere sono state hackerate A confermarlo la polizia municipale di Palermo. (BlogSicilia.it)

I pannelli elettronici che si trovano ad ogni varco presenteranno l’indicazione di varco attivo e le telecamere saranno pienamente in grado di leggere le targhe dei veicoli e di consultare le liste degli ammessi al transito. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr