"I russi si ritirano dalla città": che cosa sta succedendo a Kharkiv

Più informazioni:
InsideOver INTERNO

Come detto, non è ancora chiara la motivazione che ha spinto la Russia a ritirarsi da Kharkiv

Pare che le truppe locali abbiano riconquistato alcuni insediamenti e respinto i russi fino a 10 chilometri dal confine.

Ad esempio, le ultime mosse di Kiev stanno costringendo, di fatto, le unità di Mosca a concentrare i bombardamenti sulle truppe nemiche anziché colpire le città.

Che cosa succede a Kharkiv. (InsideOver)

Ne parlano anche altri giornali

Lo riporta il New York Times, citando i funzionari ucraini e occidentali. Le ultime. L’esercito russo si sta ritirando da Kharkiv, la seconda città più popolosa dell’Ucraina dopo la capitale. (BlogSicilia.it)

"Questo indica che è troppo presto per rilassarsi - ha detto -. Esorto tutti a rispondere adeguatamente agli allarmi e a non trovarsi per strada inutilmente" (Gazzetta di Parma)

Secondo i funzionari, il Cremlino dovrebbe probabilmente reindirizzare le truppe verso sud-est, dove starebbe rafforzando la propria presenza a Izium, città a due ore da Kiev, catturata un mese fa, alle porte del Donbass Lo scrive il New York Times, citando funzionari ucraini e occidentali, evidenziando come si tratti della seconda maggior battuta d'arresto russa dal ritiro da Kiev del mese scorso. (Gazzetta di Parma)

Guerra in Ucraina, diretta. Cremlino: ora impossibile incontro Putin-Zelensky. Usa: l'esercito di Mosca si rit

“Stiamo parlando non solo di turisti, ma anche di russi che lavorano nel Regno Unito con contratti, così come di coloro che vogliono visitare parenti o riunirsi con le loro famiglie”, afferma il ministero Il ministero ha riferito di aver ricevuto numerose denunce da parte di cittadini russi secondo cui è “diventato praticamente impossibile o estremamente difficile per loro ottenere un visto per il Regno Unito”. (LaPresse)

Lo riferisce il New York Times che cita funzionari ucraini e occidentali. La città, a circa due ore a sud-est di Kharkiv, è diventata un centro operativo cruciale per Mosca (LaPresse)

LO SCENARIO ​Mosca vuole Donbass e Odessa, Kiev non arretra: pace lontana UCRAINA Nave russa Bobrov colpita a largo dell'isola dei Serpenti dalle. Nave russa Bobrov colpita a largo dell'isola dei Serpenti dalle forze ucraine: in fiamme nel Mar Nero. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr