“Pagherò per quel che ho fatto, ma pagherà anche chi ha ucciso Loris: mio suocero”

«È stato tuo padre e lo dimostrerò». Non ha cambiato versione nemmeno nell’ultimo colloquio in carcere con il marito, Veronica Panarello, la madre di Santa Croce Camerina accusata dell’omicidio del figlio Loris Stival, di 8 anni, strangolato il 29 novembre 2014 e poi gettato in un canalone di contrada Mulino Vecchio, zona isolata del paese.... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....