Ora ce n’è Coviddi, Angela da Mondello sul padre positivo: “Siamo tutti vaccinati”

Ora ce n’è Coviddi, Angela da Mondello sul padre positivo: “Siamo tutti vaccinati”
Fanpage.it INTERNO

Ad essere positivo è il padre, che è asintomatico e sta in casa ma questo non ha placato gli hater, che hanno affollato il profilo della Chianese, inondandola di insulti e ingiurie.

Ora ce n’è Coviddi, Angela da Mondello sul padre positivo: “Siamo tutti vaccinati” Angela Chianese diventata “famosa” nella tv di Barbara D’Urso come la negazionista Angela da Mondello, ha dichiarato di avere il padre positivo: “Mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri giornali

Ha una sua ratio quando c'è una sovrainfezione batterica, ma in altri casi è dannoso", afferma Antonino Annetta, della farmacia Annetta Su questo la comunità scientifica è molto divisa. (La Stampa)

Io dico vacciniamoci, poi ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le proprie idee. Sui social è bufera. L'appello a vaccinarsi fatto da Angela da Mondello sta infiammando gli animi sui social e il suo nome è balzato in cima ai trend topic (Today.it)

“Anche da noi è arrivato questo maledetto”, ha scritto la donna sul profilo Instagram che conta 120 mila follower. Bari, 15/01/2022 – (ansa) Nella prima ondata del Covid era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso “non ce n’è coviddi” gridato nelle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello (StatoQuotidiano.it)

Angela da Mondello da 'non ce n'è coviddi' all'appello per vaccino

Angela Chianello, per tutti Angela da Mondello, lo ha raccontato sul suo profilo Instagram da 120mila follower: «Anche da noi è arrivato questo maledetto». SALUTE No vax, poliziotto sospeso chiama i carabinieri TORINO No vax, morti nonni e nipote, il papà ricoverato in. (Il Messaggero)

Adesso anche in casa di Angela Chianello, detta Angela da Mondello, il virus è entrato. Nella prima ondata del Covid era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso «non ce n'è coviddi» gridato alle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello. (La Stampa)

Da "non ce n'è coviddi" all'appello a favore del vaccino. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr