Prelievi | batoste e controlli | la bomba sui contanti

Prelievi | batoste e controlli | la bomba sui contanti
Zazoom Blog ECONOMIA

(Di sabato 1 maggio 2021) Gli Istituti di credito, sostenuti dalle politiche finanziarie dell’Unione Europea, spingono verso la riduzione del contante: Ing chiude i suoi ATM e casse automatiche. Ultime Notizie dalla rete : Prelievi batoste. ilGiornale.it. Prima lo shock della banca Fineco che dal 18 maggio farà scattare una modifica unilaterale del contratto: i conti con grandi depositi inattivi (sopra i 100mila euro) dovranno alleggerire le proprie . (Zazoom Blog)

Su altri media

ubava il bancomat agli anziani mentre si trovavano in banca: è questa l'accusa con cui è stato arrestato un uomo di 34 anni, stewart in servizio presso un istituto di credito di Genova nel quartiere Albaro dai carabinieri. (Primocanale)

Questo accade, soprattutto, quando l’ammontare complessivo dei versamenti supera, di molto, la giacenza media del proprietario di conto bancario o postale. Il contactless, infine, nel corso del 2020 è salito del 29% in termini di valore transato, raggiungendo 81,5 miliardi di euro. (Notizie - MSN Italia)

Le possibili cause che portano a L'articolo proviene da Consumatore.com. (Zazoom Blog)

Prelievi, batoste e controlli: la "bomba" sui contanti

Cari correntisti iniziate ad allacciare le cinture di sicurezza perché siamo solo all'inizio di una rivoluzione che a breve potrebbe portare altre brutte sorprese. Bancomat Spa, la società che gestisce da 30 anni i circuiti di prelievo in Italia e che ha nel capitale i maggiori istituti del Belpaese ha presentato un nuovo progetto. (Liberoquotidiano.it)

Una guerra che potrebbe portare a un incremento delle commissioni che paghiamo per ritirare soldi presso gli Atm. Altroconsumo ha denunciato che il nuovo sistema potrebbe penalizzare le banche piccole e on line oltre a danneggiare – per mancanza di trasparenza e incremento dei costi – i clienti (Imola Oggi)

Questo accade, soprattutto, quando l’ammontare complessivo dei versamenti supera, di molto, la giacenza media del proprietario di conto bancario o postale. UniCredit e Bper, invece, hanno iniziato ad alzare i conti di gestione dei conti correnti. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr