Martin Satriano: le Origini, i Video Gol e Instagram dell'Attaccante dell'Inter

Martin Satriano: le Origini, i Video Gol e Instagram dell'Attaccante dell'Inter
Per saperne di più:
YSport SPORT

Le ambizioni non mancano, ora Martin Satriano vuole rincorrere la Serie A.

Andiamo a scoprire chi è Martin Satriano.

Martin Satriano è il nome che sta facendo impazzire i tifosi dell’Inter.

I video dei gol di Martin Satriano. Di seguito un video di YouTube che riassume le migliori giocate e i gol più belli di Martin Satriano

Chi è Martin Satriano: le origini italiane dell’attaccante dell’Inter. (YSport)

Ne parlano anche altri giornali

E il ritorno di Massimiliano Allegri sposta parecchio: ha vinto tanto e non solo lì. Chiaro che un po' di pressione ci sarà: normale se vai ad allenare i campioni d'Italia. (Fcinternews.it)

Il giocatore uruguaiano sembra aver convinto il nuovo tecnico dell'Inter Simone Inzaghi: il trainer nerazzurro lo tiene sott'occhio e potrebbe decidere di tenerlo e ritagliarli il ruolo di vice Lautaro. (Mondoprimavera)

Inter, Dimarco brilla e vuole restare per giocarsi le sue carte. Le pretendenti non mancano e l'Inter per 10-12 milioni potrebbe anche farlo partire, ma Dimarco - scrive Tuttosport - vuole restare e giocarsi le sue carte. (TUTTO mercato WEB)

Satriano, parla l’agente: “L’Inter lo ha strappato a Cagliari ed Arsenal”

Sulla copertina della rosea spazio alla trattativa più calda del mercato nerazzurro. Spazio anche a una notizia di mercato a tema Inter sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport 'dominata' dalla figura imponente di Zlatan Ibrahimovic. (Fcinternews.it)

Ecco così spuntare le indiscrezioni sul possibile, più che probabile, ritorno in maglia nerazzurra di Keita Balde. A confermarlo Federico Pastorello, agente del calciatore, che ha sottolineato come le percentuali siano molto alte. (Calcioline)

L’attaccante dell’Inter Martín Satriano continua a far parlare di sé dopo lo splendido goal realizzato nell’amichevole contro il Lugano, che ha permesso ai nerazzurri di pareggiare la partita e vincerla ai rigori. (Footballnews24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr