Addio connessione che cade in galleria: ora in treno saremo sempre connessi

Addio connessione che cade in galleria: ora in treno saremo sempre connessi
Più informazioni:
ViaggiNews.com ECONOMIA

Tutto grazie ad un nuovo accordo tra Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano e Tim.

Non più: grazie all’accordo tra Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano e Tim pare che le cose stiano per cambiare.

Oppure quando, in una tratta molto lunga con molte gallerie, il vostro streaming è continuamente bloccato con la rotellina che gira, gira, gira senza sosta?

Forse ora ce ne siamo dimenticati perché abbiamo un po’ ridotto il numero di viaggi e spostamenti. (ViaggiNews.com)

Ne parlano anche altre fonti

Il tema che stiamo affrontando con questo accordo sulle tratte ad alta velocità prevede essenzialmente due cose. I lavori di potenziamento delle gallerie inizieranno già nel 2022? (Il Giornale d'Italia)

L’obiettivo è realizzare una connettività sempre più affidabile a bordo dei treni ad alta velocità”. Il progetto prevede un investimento di circa 12 milioni di euro, condiviso tra Rfi, la società del Gruppo Fs che gestisce l’infrastruttura ferroviaria nazionale, e gli operatori tlc aderenti (Travelnostop.com)

Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ha concluso un accordo con TIM per potenziare la copertura mobile 4G nelle gallerie delle linee ad alta velocità, da Torino a Napoli e da Bologna a Venezia. (SmartWorld)

Sulle Frecce potremo navigare anche in galleria, finalmente

L’obiettivo è realizzare una connettività sempre più affidabile a bordo dei treni ad alta velocità. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, attraverso la sua controllata RFI Rete Ferroviaria Italiana, e il Gruppo TIM hanno siglato un accordo che prevede il potenziamento degli impianti di copertura mobile 4G delle gallerie lungo le linee Alta Velocità italiane, da Torino a Napoli e da Bologna a Venezia. (MondoMobileWeb.it)

Da quest'anno TIM e Ferrovie porteranno il segnale 4G e poi 5G anche nei tunnel migliorando significativamente la copertura. La situazione emergenziale che stiamo vivendo ha portato professionisti e dipendenti d'azienda a ridurre gli spostamenti in treno. (IlSoftware.it)

Il Torino forte su Nandez, trattativa in corso con il Cagliari — Niccolò Ceccarini (@NickCecca) January 14, 2022. Torino: Nandez prossimo obiettivo. Quello che vuole fare il presidente granata è fare un regalo a Juric e i suoi, dopo le ultime ottime prestazioni (soprattutto quella contro la Fiorentina in campionato). (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr