Appalti truccati, arrestato consigliere regionale vicino a De Luca

Appalti truccati, arrestato consigliere regionale vicino a De Luca
Open INTERNO

Leggi anche:

Tra i destinatari delle misure cautelari c’è anche Giovanni Savastano (detto Nino) consigliere regionale ed ex assessore alle Politiche Sociali del comune di Salerno, vicino al presidente della Regione Vincenzo De Luca.

Gli agenti della Squadra Mobile di Salerno stanno eseguendo dieci misure cautelari nell’ambito di un’inchiesta (29 gli indagati totali) coordinata dalla Procura della Repubblica, guidata dal procuratore capo Giuseppe Borrelli. (Open)

La notizia riportata su altri giornali

Scritto da (redazione), lunedì 11 ottobre 2021 10:27:47. Ultimo aggiornamento lunedì 11 ottobre 2021 10:35:37. Mazzette e appalti: blitz questa mattina degli uomini della Squadra Mobile a Salerno, nell'ambito di una delicata inchiesta, iniziata due anni fa, condotta dalla locale Procura della Repubblica. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

Mazzette e appalti truccati a Salerno, c’è anche il sindaco Vincenzo Napoli tra i 29 indagati nell’ambito dell’inchiesta che questa mattina, 11 ottobre, ha portato all’arresto del consigliere regionale Nino Savastano. (L'Occhio di Salerno)

Il consigliere regionale Nino Savastano è stato arrestato a Salerno nell'ambito di un'inchiesta della Procura della Repubblica per tangenti e appalti. Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Ottobre 2021, 10:14 (leggo.it)

Salerno, voti e appalti: indagati sindaco e consigliere fedelissimi di De Luca

Attendiamo sereni gli esiti dell'inchiesta, che ci auguriamo facciano rapidamente piena luce sui fatti contestati. E l'avvocato Matteo Marchetti vice segretario nazionale del Codacons annuncia la richiesta al Prefetto per il Commissariamento del Comune: (SalernoToday)

Hanno arrestato Nino Savastano partito Democratico in quota Campania Libera la lista civica del presidente De Luca. Ed è finito ai domiciliari, invece, l’assessore alle Politiche Sociali di Salerno, nonchè consigliere regionale, Nino Savastano, così come Luca Caselli, dirigente del settore Ambiente. (Sergio Vessicchio)

«De Luca ha realizzato un progetto imponente di trasformazione della città», dice Savastano durante la campagna elettorale che lo ha portato in consiglio regionale. Il suo impegno politico inizia negli anni novanta quando De Luca diventa sindaco e padrone della città. (Domani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr