Gli imprenditori di Coldiretti Arezzo in massa alla prima giornata nazionale dell'extravergine italiano

“Concorrenza sleale, speculazioni, mancanza di trasparenza, truffe e inganni, mettono a rischio il futuro del simbolo della dieta mediterranea Made in Italy. Proprio mentre inizia, quindi, la raccolta delle olive, diecimila agricoltori con i trattori ... Fonte: ArezzoWeb.it ArezzoWeb.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....