Calciomercato Milan – Due ostacoli bloccano la partenza di Conti

Calciomercato Milan – Due ostacoli bloccano la partenza di Conti
Pianeta Milan SPORT

Attualmente, il carico residuo sul bilancio rossonero è di 4,8 milioni, quindi serve una cifra superiore a questa per mettere il segno (+).

Ci sono però due ostacoli non da poco che rischiano di complicare le trattative di cessione di Conti da parte del Milan in questa sessione di calciomercato.

Probabilmente si, ma ad oggi due ostacoli bloccano le trattative. Riccardo Varotto. Il Milan ha intenzione di cedere Andrea Conti in questa sessione di calciomercato. (Pianeta Milan)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Dopo Saelemaekers, dal Belgio possono arrivare altri giovani talenti al Milan. Il talento del Genk ha pubblicato nelle sue stories di Instagram l’immagine dei rumors sul suo possibile approdo al Milan. (MilanLive.it)

Ma, se non vuoi spendere montagne di soldi, devi sapere che qualche inconveniente può esserci» Sacchi crede che l’arrivo di Olivier Giroud dal Chelsea potrebbe essere un rischio per il fatto che ultimamente ha giocato poco. (Milan News 24)

Miralem Pjanic può diventare una ghiotta occasione di calciomercato. Rossoneri sempre più forti su Kaio Jorge del Santos e Nikola Vlasic del CSKA Mosca. (Pianeta Milan)

Sacchi boccia Giroud: «Ha giocato poco, può essere un rischio»

E’ il caso di Andrea Conti e Mattia Caldara, entrambi rientrati dai rispettivi prestiti a Milanello. L’intenzione del Milan è quella di cedere sia Conti che Caldara durante la sessione estiva in corso. (MilanLive.it)

Sacchi crede che l’arrivo di Olivier Giroud dal Chelsea potrebbe essere un rischio per il fatto che ultimamente ha giocato poco. Arrigo Sacchi, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha svelato il suo pensiero sull’arrivo di Oliver Giroud al Milan, centravanti francese, in passato cercato anche dalla Juventus, prelevato dal Chelsea per un milione più un altro di bonus legato a presenze e qualificazione Champions. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr