​Letta tira dritto: "No al negoziato". Ma il ddl Zan va verso il rinvio

​Letta tira dritto: No al negoziato. Ma il ddl Zan va verso il rinvio
ilGiornale.it INTERNO

Che, poi, è la stessa posizione esposta da Italia Viva in queste ultime settimane anche se i renziani, al momento, sembra non presenteranno emendamenti.

E aggiunge: “Si fa fatica a discutere del ddl Zan in termini di miglioramento con quelli che sono amici di Orban" promotore di leggi "che portano indietro al Medioevo".

L'ex premier Giuseppe Conte, invece, ieri ha confermato che il M5S appoggerà il ddl Zan e né i grillini né i dem presenteranno emendamenti che possano impedirne l'approvazione. (ilGiornale.it)

Su altri giornali

L'articolo 1 del Ddl Zan - che si riferisce a sesso, genere, identità di genere e orientamento sessuale- è stato concordato, alla Camera, con Italia Viva e con gli uffici della ministra stessa. Si rimane sbalorditi dunque da questo atteggiamento politico di Italia Viva che rischia di far naufragare un'ottima legge contro i crimini di odio attesa da anni" (LiberoQuotidiano.it)

Sono stati presentati oltre mille emendamenti. Proposte che chiedono per lo più la modifica degli articoli 1, 4 e 7: libertà di espressione, salva idea e gender nelle scuole (Il Fatto Quotidiano)

Domani e giovedì infatti l'aula sarà impegnata sul decreto sostegni bis su cui il governo porrà la fiducia. Dopodiché da domani e fino al 30 luglio il provvedimento che punisce l'omotransfobia e su cui pendono quasi mille emendamenti, la maggior parte della Lega, sparirà dai radar dell'assemblea di palazzo Madama per giorni. (Tiscali.it)

"Abbiamo nomi e cognomi". La Cirinnà fa le "liste di proscrizione"

Il Ddl Zan è un “avanzamento per il Paese. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, intervenendo a favore della legge contro l’omotransfobia durante il discorso per la cerimonia del Ventaglio “Guardo con preoccupazioni le leggi in Ungheria – ha aggiunto – ed è importante che l’Ue riesca a stigmatizzare in modo pesante” (Il Fatto Quotidiano)

Legge a rischio rinvio Ddl Zan: l'Aula del Senato va avanti, ma pesa l'ipotesi dello stop da Lega e FdI Sul ddl Zan pende la Spada di Damocle del 'non passaggio agli articoli'. (Rai News)

Questa volta la rissa sul ddl Zan coinvolge tutta la sinistra. Chiedo al Partito Democratico di prendere immediatamente le distanze dalle sue parole (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr