Venezia 78: chi è Audrey Diwan, vincitrice del Leone d’Oro

Venezia 78: chi è Audrey Diwan, vincitrice del Leone d’Oro
DiLei CULTURA E SPETTACOLO

Regista francese – ma di origini libanesi – alla Mostra Internazionale dell’Arte Cinematografica di Venezia, Audrey ha ritirato il suo premio con grande emozione.

Sul palco di Venezia 78, Audrey Diwan ha raccontato di aver messo nel film “L’Événement” – tratto dal libro di Annie Ernaux – tutta se stessa, “con il cuore, con le viscere e con la testa

editato in: da. Il trionfo di Audrey Diwan a Venezia 78 ha incantato la stampa di tutto il mondo. (DiLei)

La notizia riportata su altri media

Paolo Sorrentino. Il Leone d'Oro è andato a "L’événement", mentre "È stata la mano di Dio" ha conquistato il Gran Premio della giuria. La 78esima Mostra Internazionale del cinema di Venezia si è conclusa ieri sera con le premiazioni. (LaPresse)

Oggi c’è tutta la classe, che siete voi”. Emozionatissimo mentre riceveva il Leone d'Argento per “È stata la mano di Dio”, Paolo Sorrentino ha parlato del suo attore feticcio, Toni Servillo: "A chi mi dice, fai un altro film con Servillo, rispondo 'guardate dove sono arrivato facendo film con lui'". (L'HuffPost)

Venezia 78. 12 settembre 2021 Link Embed. https://video.repubblica.it/dossier/venezia-78/venezia-78-la-regista-audrey-diwan-leone-d-and-8217oro-and-8220sul-tema-dell-and-8217aborto-c-and-8217e-silenzio-and-8221/395765/396473 Copia (Repubblica TV)

Venezia 78, Leone d’Argento Gran premio giuria a Paolo Sorrentino

Il premio, ha specificato il presidente della giuria Bong Joon-ho, è stato assegnato all’unanimità: “Abbiamo amato molto questo film”, le parole del regista premio Oscar. (LaPresse)

A Roma, per esempio, dal 16 al 26 settembre si terrà la rassegna Il cinema attraverso i grandi festival Non tutti i titoli hanno già un distributore nel nostro paese: alcuni lo hanno trovato proprio durante il Festival, altri lo troveranno. (BadTaste.it)

(LaPresse) – Il Leone d’Argento Gran Premio della giuria della 78a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia va a Paolo Sorrentino per il suo ‘E’ stata la mano di Dio’ (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr