L'Inter batte la Juventus, Severgnini smonta 'il trionfo': 'Nulla di trascendentale'

L'Inter batte la Juventus, Severgnini smonta 'il trionfo': 'Nulla di trascendentale'
Per saperne di più:
AreaNapoli.it SPORT

[.] Torniamo alla vittoria dell’Inter sulla Juventus.

Ecco cosa manca al Niño Maravilla e all’Inter di Inzaghi: un gol all’ultimo secondo, da centrocampo, magari nel derby col Milan

In sé, nulla di trascendentale.

Il nerazzurro Severgnini smonta la vittoria dell'Inter di Inzaghi.

"Battere la Juventus non è più una consacrazione, anzi in sé, nulla di trascendentale".

(AreaNapoli.it)

Su altri giornali

Il tecnico interista supera Allegri. Simone Inzaghi è diventato l'allenatore più giovane a vincere la Supercoppa Italiana con due squadre diverse. A 45 anni ha battuto proprio Massimiliano Allegri che ci riuscì con Milan e Juventus arrivato alle soglie delle 48 primavere. (Fcinternews.it)

Simone Inzaghi, con l'affermazione in Supercoppa Italiana di mercoledì sera, è diventato il tecnico più giovane a vincere la competizione con due squadre diverse. A 45 anni Inzaghi ha alzato al cielo la Supercoppa con Lazio e Inter, precedento proprio Massimiliano Allegri che a 48 anni l'aveva vinta con Juventus e Milan (Tutto Juve)

[.] Ecco cosa manca al Niño Maravilla e all’Inter di Inzaghi: un gol all’ultimo secondo, da centrocampo, magari nel derby col Milan [.] L’espressione 'zona Cesarini' venne coniata dopo che l’attaccante azzurro segnò al 90’ la rete del 3-2 contro l’Ungheria, il 13 dicembre 1931. (TUTTO mercato WEB)

Bergomi: “Ciclo? Difficile sostenerlo ma Inter è punto di riferimento. E Bastoni…”

Tre mini racconti per riassumere il modello Inzaghi, sintetizzabile in una parola: libertà" Tre momenti chiave per riassumere il rapporto del tecnico con i giocatori nerazzurri. Alessio Murgida. In questi mesi abbiamo imparato a conoscere a 360° Simone Inzaghi. (passioneinter.com)

Così il Corriere della Sera. riassume il modello Inzaghi, sintetizzabile in una parola: libertà. Gli allenamenti non durano mai più di un’ora, prima erano anche il doppio, la tattica si fa in partitella e non con esercizi specifici, le video analisi alla vigilia del match (IlNapolista)

Penso che in questa formazione parliamo tanto di Brozovic e dobbiamo dare però meriti anche a Bastoni: fa l'esterno, gli inserimenti, gli assist e i gol Ma se vogliamo dire che l'Inter, dopo l'anno scorso e quanto sta facendo in campionato o per la vittoria di ieri, è una squadra più consapevole di essere forte, possiamo dire che in questo momento l'Inter fa da punto di riferimento. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr