Milan-Benevento 2-0: Calhanoglu fa registrare un record importante

Milan-Benevento 2-0: Calhanoglu fa registrare un record importante
Pianeta Milan SPORT

Hakan Calhanoglu a segno in apertura di gara in occasione di Milan-Benevento, ieri sera a 'San Siro'.

Lo ha sottolineato nella serata di ieri l'account 'Twitter' italiano di 'Opta', prestigiosa società di elaborazione di dati sportivi.

Secondo gol interno consecutivo per lui. Daniele Triolo. Secondo gol consecutivo a 'San Siro' per Hakan Calhanoglu, in occasione di Milan-Benevento 2-0, dopo quello (purtroppo inutile per il Diavolo) rifilato al Sassuolo qualche giorno fa. (Pianeta Milan)

Su altri giornali

Siamo molto felici della vittoria e molto contento per i tre punti, stiamo crescendo. Il nostro obiettivo è arrivare in Champions League, non sempre siamo stati brillanti ma siamo ancora in corsa. (MilanNews24.com)

Una rete di Calhanoglu e un'altra di Theo Hernandez, tanti tentativi di Ibrahimovic e la gioia del gol negatagli da Montipò. Con un 2-0 al Benevento il Milan si rilancia nella corsa verso la Champions League. (Tutto Juve)

Venti passaggi per il gol di Calhanoglu Pioli s’affida a Ibrahimovic, al rientro dopo tre partite saltate. Due palle gol per il Benevento, prima Dabo e poi Falque calciano fuori di un niente, lo stesso succede con Calhanoglu e Ibrahimovic (Corriere della Sera)

Milan-Benevento, Inzaghi: “14 tiri a San Siro” | Battuta sull’arbitraggio

Le statistiche dicono 14 tiri effettuati (contro i 20 subiti) ma nessun gol segnato. "Sono ottimista per quel che riguarda la corsa salvezza" ha dichiarato Pippo Inzaghi, ma un dato inquieta: solo una vittoria nelle ultime 18 partite (TUTTO mercato WEB)

Prova di forza e leadership, due gol in tre partite. A proposito, una buona notizia: dei sei diffidati - Calha, Castillejo, Dalot, Rebic, Saelemaekers e Theo - è stato ammonito solamente lo spagnolo (quindi out). (La Gazzetta dello Sport)

Ad Inzaghi, poi, è stato chiesto delle proteste per il mancato secondo giallo a Bennacer: “Non commento gli episodi. Ritornare a ‘San Siro’, però, dà sempre emozioni speciali a ‘Super Pippo’: “Non sarà mai una partita come le altre per me, anche se l’assenza della gente mi ha lasciato sereno”. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr