Vaccinazioni, igienisti preoccupati per stop all'obbligo - Salute e Benessere

Vaccinazioni, igienisti preoccupati per stop all'obbligo - Salute e Benessere
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Alto Adige SALUTE

"L'ipotesi di abolire l'obbligo vaccinale non ha alcun razionale scientifico e comporterebbe il rischio sia di vanificare gli sforzi fatti negli ultimi anni, sia di favorire la comparsa di nuovi episodi epidemici di malattie che non possono assolutamente essere considerate né sconfitte né banali". È questo il commento di Giovanni Gabutti, coordinatore del gruppo di lavoro 'Vaccini e Politiche vaccinali' della Società Italiana d'Igiene (SItI), all'emendamento al decreto liste d'attesa che propone l'abolizione dell'obbligo alle vaccinazioni contro morbillo, rosolia, parotite e varicella (Alto Adige)

La notizia riportata su altri media

Dovrebbe essere giudicato inammissibile per estraneità di materia, secondo quanto apprende LaPresse da fonti parlamentari, l’emendamento presentato dal senatore leghista Claudio Borghi al decreto sulle liste d’attesa volto ad abolire l’obbligo di 12 vaccini al fine di iscriversi alla scuola dell’infanzia, stabilito dalla legge Lorenzin del 2017. (LAPRESSE)

La bomba leghista sui vaccini per i minori raccomandati e non più obbligatori, quell'emendamento al decreto liste d'attesa firmato dal senatore leghista Claudio Borghi (nella foto) per silurare la Legge Lorenzin, ha i suoi strascichi polemici anche il giorno dopo, nonostante le prese di posizione dello stesso Borghi che sui suoi social aveva definito l'iniziativa come «personale». (il Giornale)

I vaccini che sono inclusi nella normativa proteggono da poliomielite, difterite, tetano, epatite B, pertosse, Haemophilus influenzae tipo B, morbillo, rosolia e varicella. (WIRED Italia)

Verso l'inammissibilità per l'emendamento della Lega sui vaccini

Forse dovrebbe fare più spesso questi interventi, è stato giustamente criticato da tutta la comunità medico-scientifica, che non è mai stata così unita, per una proposta irresponsabile e scellerata, soprattutto visto il momento attuale in cui stiamo vedendo una recrudescenza del morbillo“. (Il Fatto Quotidiano)

«Vist… La proposta della Lega di cancellare la legge Lorenzin sull’obbligo vaccinale per i bambini riaccende la contrapposizione tra scienza e teorie Novax. (Il Mattino di Padova)

Non sarà esaminato l'emendamento al decreto legge sulle liste d'attesa presentato dal senatore della Lega Claudio Borghi, che chiede di cancellare l'obbligo vaccinale per i minori fino a 16 anni e i minori stranieri non accompagnati. (Tuttosport)